ape social 2020

Discussioni sulle ultime notizie su Ape Sociale e aggiornamenti vari sulle pensioni.

Moderatori: vinbast, silvestro53, onir201, Giorgio64, angelopuzzo52, oTTovonkraun, checo1753

Avatar utente
vinbast
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 982
Iscritto il: 13/10/2017, 13:48

Re: ape social 2020

Messaggio da vinbast » 07/04/2020, 14:25

brunor ha scritto:
07/04/2020, 11:38
Alberto.Data nascita 08/08/1957.Ho fatto richiesta requisiti ape social con domanda 21/01/2020.Ho 32 anni di contributi compresi 5 anni esposizione amianto.é arrivata la risposta 06/04/2020. non possiede almeno 30 anni di contributi utili al fine ape social la contribuzione per maggiorazione amianto è esclusa dalle contribuzioni utili ai fini della suddetta prestazione.Io sapevo che i contributi figurativi erano validi.Mi scrivono che potro proporre entro 30 giorni istanza di riesame.Vorrei sapere se la risposta inps è corretta oppure potrei fare istanza di riesame.Ringrazio.
La circolare attuativa Inps n. 100/2017 al punto 2.1 testualmente recita:
Ai fini del perfezionamento dell’anzianità contributiva minima (dei 30/36 anni) richiesta per
l’accesso al beneficio si tiene conto di tutta la contribuzione versata o accreditata, a qualsiasi
titolo,
nella o nelle gestioni rientranti nell’ambito di applicazione della norma. I periodi
contributivi coincidenti sono valutati, a tal fine, una sola volta (articolo 2, comma 2, del
decreto).

Quindi anche i contributi figurativi per esposizione all'amianto dovrebbero essere validi.
Conviene presentare istanza di riesame ed, in caso di rigetto, farsi seguire per il ricorso da un CAF o legale esperto nella problematica.
brunor
MEMBRO COMMUNITY
MEMBRO COMMUNITY
Messaggi: 4
Iscritto il: 06/04/2020, 22:46

Re: ape social 2020

Messaggio da brunor » 07/04/2020, 15:57

alberto.Ci sono persone nella community che sono riusciti ad accedere a ape social con contributi amianto.Ringrazio
brunor
MEMBRO COMMUNITY
MEMBRO COMMUNITY
Messaggi: 4
Iscritto il: 06/04/2020, 22:46

ape social 2020

Messaggio da brunor » 19/04/2020, 18:59

buongiorno.Qualche settimana indietro ho scritto un messaggio per sapere se i contributi amianto erano buoni per accedere ad ape social.La risposta faceva riferimento alla circolare inps n100 2017 al punto 1.2 mi si diceva /quindi anche i contributi figurativi per esposizione all'amianto dovrebbero essere validi/Dato che inps ha bocciato la mia domanda dicendo che i contributi amianto non sono validi.Sono andato a leggere la circolare.Alla fine del punto 2.1 la circolare dice:Tenuto conto che l'ape sociale non costituisce un trattamento pensionistico,non si rilevano ai fini del raggiungimento del requisito contributivo minimo maggiorazioni di cui il soggetto richiedente potrebbe beneficiare all'atto del pensionamento.Quindi desumo che in queste maggiorazioni siano compresi i contributi amianto.Mi piacerebbe sbagliarmi ma penso che la risposta inps sia corretta. Cosa potete rispondermi
al riguardo.Ringrazio.



















t
Avatar utente
vinbast
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 982
Iscritto il: 13/10/2017, 13:48

Re: ape social 2020

Messaggio da vinbast » 19/04/2020, 21:21

brunor ha scritto:
19/04/2020, 18:59
buongiorno.Qualche settimana indietro ho scritto un messaggio per sapere se i contributi amianto erano buoni per accedere ad ape social.La risposta faceva riferimento alla circolare inps n100 2017 al punto 1.2 mi si diceva /quindi anche i contributi figurativi per esposizione all'amianto dovrebbero essere validi/Dato che inps ha bocciato la mia domanda dicendo che i contributi amianto non sono validi.Sono andato a leggere la circolare.Alla fine del punto 2.1 la circolare dice:Tenuto conto che l'ape sociale non costituisce un trattamento pensionistico,non si rilevano ai fini del raggiungimento del requisito contributivo minimo maggiorazioni di cui il soggetto richiedente potrebbe beneficiare all'atto del pensionamento.Quindi desumo che in queste maggiorazioni siano compresi i contributi amianto.Mi piacerebbe sbagliarmi ma penso che la risposta inps sia corretta. Cosa potete rispondermi
al riguardo.Ringrazio.
Purtroppo, da una lettura più attenta, emerge che i contributi amianto, pur essendo utili per la pensione, non possono essere utilizzati per il raggiungimento dei requisiti minimi contributivi previsti dalla normativa per l'Ape social.
Resta da valutare la possibilità e la convenienza economica di versare volontariamente i contributi necessari per raggiungere la soglia contributiva minima.
Avatar utente
vinbast
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 982
Iscritto il: 13/10/2017, 13:48

Re: ape social 2020

Messaggio da vinbast » 19/04/2020, 22:09

vinbast ha scritto:
19/04/2020, 21:21
brunor ha scritto:
19/04/2020, 18:59
buongiorno.Qualche settimana indietro ho scritto un messaggio per sapere se i contributi amianto erano buoni per accedere ad ape social.La risposta faceva riferimento alla circolare inps n100 2017 al punto 1.2 mi si diceva /quindi anche i contributi figurativi per esposizione all'amianto dovrebbero essere validi/Dato che inps ha bocciato la mia domanda dicendo che i contributi amianto non sono validi.Sono andato a leggere la circolare.Alla fine del punto 2.1 la circolare dice:Tenuto conto che l'ape sociale non costituisce un trattamento pensionistico,non si rilevano ai fini del raggiungimento del requisito contributivo minimo maggiorazioni di cui il soggetto richiedente potrebbe beneficiare all'atto del pensionamento.Quindi desumo che in queste maggiorazioni siano compresi i contributi amianto.Mi piacerebbe sbagliarmi ma penso che la risposta inps sia corretta. Cosa potete rispondermi
al riguardo.Ringrazio.
Purtroppo, da una lettura più attenta, emerge che i contributi amianto, pur essendo utili per la pensione, non possono essere utilizzati per il raggiungimento dei requisiti minimi contributivi previsti dalla normativa per l'Ape social.
Resta da valutare la possibilità e la convenienza economica di versare volontariamente i contributi necessari per raggiungere la soglia contributiva minima.
Qui è possibile valutare il costo del versamento volontario dei contributi: https://www.pensionioggi.it/notizie/fis ... -867868768
Avatar utente
rangio
CAPITANO
CAPITANO
Messaggi: 71
Iscritto il: 21/10/2018, 12:32

Re: ape social 2020

Messaggio da rangio » 21/04/2020, 16:15

Buonasera. Sul Fascicolo Pevidenziale Cittadino uscito maggio,simile ad aprile.
Sarà pagato, di norma, il giorno 4, per via della festività.
maninblack53
SENATORE DEL FORUM
SENATORE DEL FORUM
Messaggi: 43
Iscritto il: 09/01/2018, 14:56

Re: ape social 2020

Messaggio da maninblack53 » 21/04/2020, 16:38

rangio ha scritto:
21/04/2020, 16:15
Buonasera. Sul Fascicolo Pevidenziale Cittadino uscito maggio,simile ad aprile.
Sarà pagato, di norma, il giorno 4, per via della festività.
Confermo,e' visibile il cedolino di maggio e con bonus incluso.
brunor
MEMBRO COMMUNITY
MEMBRO COMMUNITY
Messaggi: 4
Iscritto il: 06/04/2020, 22:46

ape social 2020

Messaggio da brunor » 26/04/2020, 14:51

sono alberto premetto che ci siamo chiariti qualche settimana indietro e siamo arrivati alla conclusione che non ho i requisiti per ape sociale dal momento che la maggiorazione per amianto non è valida Leggendo la circolare 100/2017 inps si legge:eventuali maggiorazioni di cui il soggetto richiedente /POTREBBE/beneficiare all'atto del pensionamento.Non ho capito perchè si usa il condizionale?Se io volessi rinunciare alla maggiorazione amianto raggiunti i requisiti pensionistici verrebbe a cadere la pregiudiziale per cui contributi per amianto non sono validi.Lo so è una forzatura cosa ne pensate.Ringrazio
Avatar utente
vinbast
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 982
Iscritto il: 13/10/2017, 13:48

Re: ape social 2020

Messaggio da vinbast » 26/04/2020, 15:38

brunor ha scritto:
26/04/2020, 14:51
sono alberto premetto che ci siamo chiariti qualche settimana indietro e siamo arrivati alla conclusione che non ho i requisiti per ape sociale dal momento che la maggiorazione per amianto non è valida Leggendo la circolare 100/2017 inps si legge:eventuali maggiorazioni di cui il soggetto richiedente /POTREBBE/beneficiare all'atto del pensionamento.Non ho capito perchè si usa il condizionale?Se io volessi rinunciare alla maggiorazione amianto raggiunti i requisiti pensionistici verrebbe a cadere la pregiudiziale per cui contributi per amianto non sono validi.Lo so è una forzatura cosa ne pensate.Ringrazio
Probabilmente, la circolare n.100/2017 vuole mettere in evidenza che i contributi derivanti dalla maggiorazione per il rischio amianto non possono essere utilizati per raggiungere la soglia minima prevista (30 anni per la richiesta dell'Ape social come disoccupato o 36 anni per i lavori usuranti).
Mentre gli stessi contributi per rischio amianto sono invece validi ai fini del pensionamento vero e proprio.
Nel caso specifico, qualora i suddetti contributi fossero essenziali per raggiungere la soglia minima prevista, si potrebbe valutare la convenienza economica nel fare richiesta all'Inps di versare volontariamente la contribuzione necessaria al raggiungimento della suddetta soglia minima contributiva con lo scopo di conseguire il diritto al godimento dell'Ape social.
A titolo orientativo, per coprire con contribuzione volontaria un anno di contributi come lavoratore dipendente, nel 2020 sono necessari 3.538,91€ .
576496
NEW ENTRY
NEW ENTRY
Messaggi: 1
Iscritto il: 29/04/2020, 10:14

Ape social certificazione requisiti domanda

Messaggio da 576496 » 29/04/2020, 12:11

Buongiorno e un saluto a tutti, sono Guido di Roma ho fatto domanda di certificazione requisiti ape social in data 21 gennaio 2020 tramite patronato. La domanda risulta protocollata ma dopo oltre 3 mesi compare ancora N.D. che significa credo che ancora la richiesta non è’ stata lavorata. Sono normali questi tempi lunghi. So che entro il 30 giugno l’INPS dovrebbe rispondere. Avete esperienze in tal senso e consigli ? Grazie
Avatar utente
vinbast
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 982
Iscritto il: 13/10/2017, 13:48

Re: Ape social certificazione requisiti domanda

Messaggio da vinbast » 29/04/2020, 12:23

576496 ha scritto:
29/04/2020, 12:11
Buongiorno e un saluto a tutti, sono Guido di Roma ho fatto domanda di certificazione requisiti ape social in data 21 gennaio 2020 tramite patronato. La domanda risulta protocollata ma dopo oltre 3 mesi compare ancora N.D. che significa credo che ancora la richiesta non è’ stata lavorata. Sono normali questi tempi lunghi. So che entro il 30 giugno l’INPS dovrebbe rispondere. Avete esperienze in tal senso e consigli ? Grazie
Dal forum emerge che a Roma, in alcune agenzie Inps, la tempistica di risposta è mediamente più lunga rispetto ad altre sedi.
Ciò e probabilmente dovuto al depotenziamento in termini di risorse umane di alcune sedi Inps di Roma, su cui comunque grava un bacino di utenza non indifferente.
Non resta che avere pazienza e sollecitare la sede che gestisce la domanda, utilizzando tutti i canali di comunicazione disponibili.
VirnaBosco
MEMBRO COMMUNITY
MEMBRO COMMUNITY
Messaggi: 4
Iscritto il: 27/03/2020, 17:47

Re: ape social 2020

Messaggio da VirnaBosco » 06/05/2020, 14:25

Salve, ho fatto la domanda per l'Ape Sociale e mi ha aiutato il mio patronato, andando nel sito dell'INPS non risulta niente. Vorrei poter seguire la mia domanda tramite il sito INPS, mi suggerite come posso fare? Grazie
Avatar utente
vinbast
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 982
Iscritto il: 13/10/2017, 13:48

Re: ape social 2020

Messaggio da vinbast » 06/05/2020, 14:38

VirnaBosco ha scritto:
06/05/2020, 14:25
Salve, ho fatto la domanda per l'Ape Sociale e mi ha aiutato il mio patronato, andando nel sito dell'INPS non risulta niente. Vorrei poter seguire la mia domanda tramite il sito INPS, mi suggerite come posso fare? Grazie
Le informazioni possono essere recuperate accedendo con il codice fiscale ed il pin al proprio fascicolo previdenziale da qui:
https://www.inps.it/NuovoportaleINPS/de ... vizio=2747
da qui si può accedere alle Domande presentate e poi Pensione
oppure in alternativa alle Richieste presentate
Altra fonte di informazioni è la cassetta postale online, accessibile da qui: https://www.inps.it/NuovoportaleINPS/Ca ... stale.aspx
VirnaBosco
MEMBRO COMMUNITY
MEMBRO COMMUNITY
Messaggi: 4
Iscritto il: 27/03/2020, 17:47

Re: ape social 2020

Messaggio da VirnaBosco » 06/05/2020, 15:09

Purtroppo nel sito Inps non trovo niente...forse perchè ho fatto l'accesso con Spid?
Avatar utente
vinbast
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 982
Iscritto il: 13/10/2017, 13:48

Re: ape social 2020

Messaggio da vinbast » 06/05/2020, 16:16

VirnaBosco ha scritto:
06/05/2020, 15:09
Purtroppo nel sito Inps non trovo niente...forse perchè ho fatto l'accesso con Spid?
Le informazioni sono identiche a prescindere dalla modalità di autenticazione utilizzata per accedere.
In genere, dopo pochi giorni dalla presentazione della domanda, nel fascicolo previdenziale compaiono gli estremi di presentazione e lo stato di lavorazione.
Probabilmente, per le domande inviate di recente, l'Inps fornirà risposta solo dopo il prossimo 1 giugno. Ciò a causa dello slittamento a tale data del termine di presentazione delle domande di verifica dei requisiti, relative alla prima finestra utile nel corso del 2020.
carbanto
UTENTE PREMIUM
UTENTE PREMIUM
Messaggi: 14
Iscritto il: 07/05/2020, 9:37

Requisiti Ape Sociale

Messaggio da carbanto » 07/05/2020, 14:42

Salve, ho presentato domanda per VERIFICA DEL REQUISITO CONTRIBUTIVO PER APE SOCIALE il 31/3/2020 ma a tutt'oggi non ricevo alcuna risposta dalla sede competente di Taranto. E' normale? Dal sito "Inps risponde" inserendo il numero di protocollo della ricevuta mi da il messaggio non trovato.
Qualcuno mi può dare un consiglio se preoccuparmi o è tutto normale? Grazie
Avatar utente
vinbast
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 982
Iscritto il: 13/10/2017, 13:48

Re: Requisiti Ape Sociale

Messaggio da vinbast » 07/05/2020, 15:32

carbanto ha scritto:
07/05/2020, 14:42
Salve, ho presentato domanda per VERIFICA DEL REQUISITO CONTRIBUTIVO PER APE SOCIALE il 31/3/2020 ma a tutt'oggi non ricevo alcuna risposta dalla sede competente di Taranto. E' normale? Dal sito "Inps risponde" inserendo il numero di protocollo della ricevuta mi da il messaggio non trovato.
Qualcuno mi può dare un consiglio se preoccuparmi o è tutto normale? Grazie
Le informazioni possono essere recuperate accedendo al proprio fascicolo previdenziale da qui:
https://www.inps.it/NuovoportaleINPS/de ... vizio=2747
da qui si può accedere alle Domande presentate e poi Pensione
oppure in alternativa alle Richieste presentate
La normativa prevede che per le domande presentate entro il 31 marzo l'Inps dovrebbe inviare la risposta entro il 30 gugno.
carbanto
UTENTE PREMIUM
UTENTE PREMIUM
Messaggi: 14
Iscritto il: 07/05/2020, 9:37

Re: ape social 2020

Messaggio da carbanto » 08/05/2020, 13:58

Grazie dell'informazione...
carbanto
UTENTE PREMIUM
UTENTE PREMIUM
Messaggi: 14
Iscritto il: 07/05/2020, 9:37

Riscatto volontario contributi

Messaggio da carbanto » 12/05/2020, 10:36

Buongiorno,
ho fatto la domanda di requisito contributivo APE sociale in data 31/03/2020 (ancora non ottengo risposta). Dai miei conteggi risultano che mancano circa 3 mesi per il raggiungimento del requisito contributivo di 30 anni. Posso riscattare i contributi eventualmente mancanti? Sarà l'Inps nel momento della risposta ad evidenziare la cosa e chiedendomi il riscatto volontario? La domanda di pensione APE sociale va fatta al compimento dei 63 anni (28 luglio nel mio caso) o può essere fatta prima?
Vi ringrazio anticipatamente per le preziose e precise informazioni.
Antonio Carbone
Avatar utente
vinbast
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 982
Iscritto il: 13/10/2017, 13:48

Re: Riscatto volontario contributi

Messaggio da vinbast » 12/05/2020, 13:04

carbanto ha scritto:
12/05/2020, 10:36
Buongiorno,
ho fatto la domanda di requisito contributivo APE sociale in data 31/03/2020 (ancora non ottengo risposta). Dai miei conteggi risultano che mancano circa 3 mesi per il raggiungimento del requisito contributivo di 30 anni. Posso riscattare i contributi eventualmente mancanti? Sarà l'Inps nel momento della risposta ad evidenziare la cosa e chiedendomi il riscatto volontario? La domanda di pensione APE sociale va fatta al compimento dei 63 anni (28 luglio nel mio caso) o può essere fatta prima?
Vi ringrazio anticipatamente per le preziose e precise informazioni.
Antonio Carbone
Dopo aver accertato, con la sede Inps di competenza, la mancanza dei 3 mesi di contributi è possibile effettuare, prima possibile, la richiesta di autorizzazione del versamento volontario da qui: https://www.inps.it/nuovoportaleinps/de ... vizio=2364
La domanda di Ape social è bene inviarla nel prossimo mese di luglio, in modo che alla data di decorrenza dell'assegno del 1 agosto tutti i requisiti saranno posseduti (incluso l'eventuale risanamento della posizione contributiva per il raggiungimento della soglia minima dei 30 anni prevista).
carbanto
UTENTE PREMIUM
UTENTE PREMIUM
Messaggi: 14
Iscritto il: 07/05/2020, 9:37

Re: ape social 2020

Messaggio da carbanto » 12/05/2020, 14:04

Grazie della risposta....
CLAUDEL
UTENTE STARTER
UTENTE STARTER
Messaggi: 8
Iscritto il: 05/07/2018, 13:23

domanda

Messaggio da CLAUDEL » 16/05/2020, 8:54

Buongiorno, qualcuno mi può aiutare non riesco a parlare con Inps, mia moglie aveva fatto domanda di ape social era stata accettata ma al momento di presentare la seconda domanda da definire sua mamma è morta e Inps di Tradate mi ha detto che non aveva più diritto, quindi ok ma adesso quando vado sul sito Inps x vedere la sua pensione futura mi diceva cosiL SISTEMA LA MIA PENSIONE FUTURA BLOCCA LA SUA RICHIESTA IN QUANTO LEI DETIENE UNA PRECEDENTE CERTIFICAZIONE DI RICONOSCIMENTO DEI REQUISITI DI ACCESSO AD APE SOCIALE, COME RISULTA DA LETTERA INVIATALE IN DATA 27/6/2018 8795 poi ho scritto all' Inps e mi rispondono cosi :
Buongiorno, per poter procedere con l'applicativo deve necessariamente rinunciare alla certificazione per Ape sociale, presentata il 26 gennaio 2018 dal Patronato Acli di Varese. Può scrivere alla seguente e-mail : assicuratopensionatogestioneprivata.varese@inps.it chiedendo la rinuncia alla certificazione al diritto domus 2199769600211 ed allegando la copia del documento d'identità. Cordiali saluti 8700

VOLEVO CAPIRE COSA VUOL DIRE LA RINUNCIA ALLA CERTIFICAZIONE AL DIRITTO DOMUS COSA HA ACQUISITO ? mi fate sapere, grazie
Avatar utente
vinbast
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 982
Iscritto il: 13/10/2017, 13:48

Re: domanda

Messaggio da vinbast » 16/05/2020, 10:17

CLAUDEL ha scritto:
16/05/2020, 8:54
Buongiorno, qualcuno mi può aiutare non riesco a parlare con Inps, mia moglie aveva fatto domanda di ape social era stata accettata ma al momento di presentare la seconda domanda da definire sua mamma è morta e Inps di Tradate mi ha detto che non aveva più diritto, quindi ok ma adesso quando vado sul sito Inps x vedere la sua pensione futura mi diceva cosiL SISTEMA LA MIA PENSIONE FUTURA BLOCCA LA SUA RICHIESTA IN QUANTO LEI DETIENE UNA PRECEDENTE CERTIFICAZIONE DI RICONOSCIMENTO DEI REQUISITI DI ACCESSO AD APE SOCIALE, COME RISULTA DA LETTERA INVIATALE IN DATA 27/6/2018 8795 poi ho scritto all' Inps e mi rispondono cosi :
Buongiorno, per poter procedere con l'applicativo deve necessariamente rinunciare alla certificazione per Ape sociale, presentata il 26 gennaio 2018 dal Patronato Acli di Varese. Può scrivere alla seguente e-mail : assicuratopensionatogestioneprivata.varese@inps.it chiedendo la rinuncia alla certificazione al diritto domus 2199769600211 ed allegando la copia del documento d'identità. Cordiali saluti 8700

VOLEVO CAPIRE COSA VUOL DIRE LA RINUNCIA ALLA CERTIFICAZIONE AL DIRITTO DOMUS COSA HA ACQUISITO ? mi fate sapere, grazie
Si tratta probabilmente di un problema legato alla gestione della procedura software la quale blocca la possibilità di consultare la propria pensione futura nel momento in cui l'Inps acquisisce una qualsiasi domanda di prestazione pensionistica, compresa l'Ape social.
Sembra strano che bisogna presentare una domanda per riattivare la situazione, quando dovrebbe avvenire in automatico in seguito all'intervenuta impossibilità ad usufruire della prestazione richiesta.
In ogni caso, se interessa l'informazione sulla simulazione della pensione futura si può utilizzare l'applicativo Ca.R.PE PC messo a disposizione dall'Inps qui: https://www.inps.it/docallegatiNP/Mig/S ... -70282.zip
Silfra53
SERGENTE
SERGENTE
Messaggi: 50
Iscritto il: 15/12/2017, 9:51

Re: ape social 2020

Messaggio da Silfra53 » 23/05/2020, 10:38

Chiedo cortesemente un aiuto.
Ho percepito fino al mese di maggio l'ape social ogni mese senza bonus Renzi .
Ho fatto domanda per la pensione di vecchiaia e dal 01 giugno mi è stata accettata (già visualizzato il cedolino)
Vi chiedo, come faccio a recuperare il bonus Renzi non percepito da gennaio a maggio?
Grazie
Avatar utente
vinbast
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 982
Iscritto il: 13/10/2017, 13:48

Re: ape social 2020

Messaggio da vinbast » 24/05/2020, 8:29

Silfra53 ha scritto:
23/05/2020, 10:38
Chiedo cortesemente un aiuto.
Ho percepito fino al mese di maggio l'ape social ogni mese senza bonus Renzi .
Ho fatto domanda per la pensione di vecchiaia e dal 01 giugno mi è stata accettata (già visualizzato il cedolino)
Vi chiedo, come faccio a recuperare il bonus Renzi non percepito da gennaio a maggio?
Grazie
Poiché il bonus Renzi riveste natura fiscale, se dovuto ma non erogato dall'Inps, potrà essere recuperato nella dichiarazione Irpef relativa al 2020 che si presenterà nel 2021.
Silfra53
SERGENTE
SERGENTE
Messaggi: 50
Iscritto il: 15/12/2017, 9:51

Re: ape social 2020

Messaggio da Silfra53 » 24/05/2020, 20:02

grazie
Rispondi