Requisiti Ape Sociale

Condividiamo consigli e modalità per inoltrare la domanda Ape Social 2017 e 2018

Moderatori: silvestro53, onir201, vinbast, Giorgio64, oTTovonkraun

mos57mos
TENENTE
TENENTE
Messaggi: 67
Iscritto il: sab 11 apr 2020, 18:32

Re: Certificazione Requisiti

Messaggio da mos57mos » mer 22 lug 2020, 21:11

Contattando INPS RISPONDE ribadiscono che sono in ATTESA DI GRADUATORIA. Penserei che, chi come me compie gli anni a novembre, sia lasciato per ultimo nell'invio della lettera di Certificazione dei Requisti.



Connesso
Avatar utente
vinbast
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 1189
Iscritto il: ven 13 ott 2017, 13:48

Re: Certificazione Requisiti

Messaggio da vinbast » mer 22 lug 2020, 21:47

mos57mos ha scritto:
mer 22 lug 2020, 21:11
Contattando INPS RISPONDE ribadiscono che sono in ATTESA DI GRADUATORIA. Penserei che, chi come me compie gli anni a novembre, sia lasciato per ultimo nell'invio della lettera di Certificazione dei Requisti.
L'ipotesi che l'Inps stia fornendo risposta prioritariamente alle domande con requisiti già maturati è abbastanza plausibile, anche se ormai l'Inps a livello centrale dovrebbe avere ben chiaro il quadro complessivo della situazione, derivante dalle domande degli aventi diritto appartenenti alla prima fascia, a fronte delle risorse disponibili.
Ma è solo questione di attendere la maturazione del requisito relativo all'età.
Non è assolutamente in discussione l'accesso al beneficio dell'Ape social.



mos57mos
TENENTE
TENENTE
Messaggi: 67
Iscritto il: sab 11 apr 2020, 18:32

Re: Certificazione Requisiti

Messaggio da mos57mos » mer 22 lug 2020, 22:12

vinbast ha scritto:
mer 22 lug 2020, 21:47
mos57mos ha scritto:
mer 22 lug 2020, 21:11
Contattando INPS RISPONDE ribadiscono che sono in ATTESA DI GRADUATORIA. Penserei che, chi come me compie gli anni a novembre, sia lasciato per ultimo nell'invio della lettera di Certificazione dei Requisti.
L'ipotesi che l'Inps stia fornendo risposta prioritariamente alle domande con requisiti già maturati è abbastanza plausibile, anche se ormai l'Inps a livello centrale dovrebbe avere ben chiaro il quadro complessivo della situazione, derivante dalle domande degli aventi diritto appartenenti alla prima fascia, a fronte delle risorse disponibili.
Ma è solo questione di attendere la maturazione del requisito relativo all'età.
Non è assolutamente in discussione l'accesso al beneficio dell'Ape social.
Spero/credo sia come dici.
C'è solo l'attesa di ricevere questa prima conferma. ;)



Oleg57
UTENTE SENIOR
UTENTE SENIOR
Messaggi: 37
Iscritto il: dom 17 mag 2020, 0:23

Re: Certificazione Requisiti

Messaggio da Oleg57 » mer 22 lug 2020, 22:38

vinbast ha scritto:
mer 22 lug 2020, 21:47
mos57mos ha scritto:
mer 22 lug 2020, 21:11
Contattando INPS RISPONDE ribadiscono che sono in ATTESA DI GRADUATORIA. Penserei che, chi come me compie gli anni a novembre, sia lasciato per ultimo nell'invio della lettera di Certificazione dei Requisti.
L'ipotesi che l'Inps stia fornendo risposta prioritariamente alle domande con requisiti già maturati è abbastanza plausibile, anche se ormai l'Inps a livello centrale dovrebbe avere ben chiaro il quadro complessivo della situazione, derivante dalle domande degli aventi diritto appartenenti alla prima fascia, a fronte delle risorse disponibili.
Ma è solo questione di attendere la maturazione del requisito relativo all'età.
Non è assolutamente in discussione l'accesso al beneficio dell'Ape social.
Gentile Vinbast,
ho ricevuto ieri la lettera dalla mia sede provinciale INPS, ho omesso solo i miei dati personali:
Oggetto: Domanda di riconoscimento delle condizioni di accesso all'APE sociale con indicazione della prima
decorrenza utile senza differimento
Gentile Signore,
a seguito dellistruttoria della sua domanda di riconoscimento delle condizioni di accesso all'APE sociale, presentata il
30/01/2020, lei si trova nelle seguenti condizioni:
- è lavoratore dipendente che, al momento della decorrenza dell'APE sociale, svolge o ha svolto in Italia, da almeno
sette anni negli ultimi dieci ovvero da almeno sei anni negli ultimi sette, una o più delle attività lavorative elencate
nell'allegato A del D.M. 5 febbraio 2018,
- è in possesso di unanzianità contributiva di almeno 36 anni.
I requisiti e le condizioni per laccesso all'APE sociale di cui allart. 2 del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri
n. 88/2017 saranno perfezionati in data 30/11/2020.
In considerazione delle risorse disponibili, si attesta che sussiste la relativa copertura finanziaria.
Può accedere all'indennità APE sociale presentando, qualora non labbia già fatto, la relativa domanda attraverso i
consueti canali telematici (Pin cittadino/patronato).
LAPE sociale decorre dal primo giorno del mese successivo alla presentazione di accesso al beneficio, qualora a tale
data sussistano tutti i requisiti e le condizioni previste dalla legge, compresa la cessazione dellattività lavorativa.
Nelleventualità che ai fini del riconoscimento delle condizioni di accesso fossero stati utilizzati periodi relativi
a riscatti e/o ricongiunzioni ancora in corso di pagamento, lefficacia della presente comunicazione è
subordinata al pagamento del relativo onere che dovrà essere integralmente versato prima dellaccesso al
beneficio.
La decorrenza dell'Ape sociale è determinata sulla base delle informazioni da lei rese in ordine ai periodi di contribuzione
non ancora definiti con il versamento.
Avverso il presente provvedimento, può proporre istanza di riesame a questa sede Inps, entro 30 gg. dalla ricezione
dello stesso.
Distinti saluti.



Connesso
Avatar utente
vinbast
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 1189
Iscritto il: ven 13 ott 2017, 13:48

Re: Certificazione Requisiti

Messaggio da vinbast » mer 22 lug 2020, 23:03

Oleg57 ha scritto:
mer 22 lug 2020, 22:38
Gentile Vinbast,
ho ricevuto ieri la lettera dalla mia sede provinciale INPS, ho omesso solo i miei dati personali:
Oggetto: Domanda di riconoscimento delle condizioni di accesso all'APE sociale con indicazione della prima
decorrenza utile senza differimento
Gentile Signore,
a seguito dellistruttoria della sua domanda di riconoscimento delle condizioni di accesso all'APE sociale, presentata il
30/01/2020, lei si trova nelle seguenti condizioni:
- è lavoratore dipendente che, al momento della decorrenza dell'APE sociale, svolge o ha svolto in Italia, da almeno
sette anni negli ultimi dieci ovvero da almeno sei anni negli ultimi sette, una o più delle attività lavorative elencate
nell'allegato A del D.M. 5 febbraio 2018,
- è in possesso di unanzianità contributiva di almeno 36 anni.
I requisiti e le condizioni per laccesso all'APE sociale di cui allart. 2 del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri
n. 88/2017 saranno perfezionati in data 30/11/2020.
In considerazione delle risorse disponibili, si attesta che sussiste la relativa copertura finanziaria.
Può accedere all'indennità APE sociale presentando, qualora non labbia già fatto, la relativa domanda attraverso i
consueti canali telematici (Pin cittadino/patronato).
LAPE sociale decorre dal primo giorno del mese successivo alla presentazione di accesso al beneficio, qualora a tale
data sussistano tutti i requisiti e le condizioni previste dalla legge, compresa la cessazione dellattività lavorativa.
Nelleventualità che ai fini del riconoscimento delle condizioni di accesso fossero stati utilizzati periodi relativi
a riscatti e/o ricongiunzioni ancora in corso di pagamento, lefficacia della presente comunicazione è
subordinata al pagamento del relativo onere che dovrà essere integralmente versato prima dellaccesso al
beneficio.
La decorrenza dell'Ape sociale è determinata sulla base delle informazioni da lei rese in ordine ai periodi di contribuzione
non ancora definiti con il versamento.
Avverso il presente provvedimento, può proporre istanza di riesame a questa sede Inps, entro 30 gg. dalla ricezione
dello stesso.
Distinti saluti.
Grazie per la preziosa informazione che dimostra in modo palese che la famigerata attesa della graduatoria, spesso citata nelle risposte di alcune sedi Inps, non ha alcun senso. Bensì rappresenta, probabilmente, solo una scusa con cui giustificare gli eventuali ritardi nell'invio delle risposte formali alle domande di verifica dei requisiti.
Infatti, nel caso specifico l'Inps attesta il diritto alla fruizione dell'assegno di Ape social con decorrenza dal prossimo 1 dicembre.



Oleg57
UTENTE SENIOR
UTENTE SENIOR
Messaggi: 37
Iscritto il: dom 17 mag 2020, 0:23

Re: Certificazione Requisiti

Messaggio da Oleg57 » mer 22 lug 2020, 23:15

Dovere, gentilissimo Vinbast, se io non avessi ricevuto informazioni e consigli da questo forum, probabilmente sarei mooolto angosciato. Condivido volentieri queste novità se possono servire anche agli altri Apisti: siamo nella stessa barca, coraggio e buona serata a tutti



mos57mos
TENENTE
TENENTE
Messaggi: 67
Iscritto il: sab 11 apr 2020, 18:32

Re: Certificazione Requisiti

Messaggio da mos57mos » mer 22 lug 2020, 23:16

Oleg57 ha scritto:
mer 22 lug 2020, 22:38
vinbast ha scritto:
mer 22 lug 2020, 21:47
mos57mos ha scritto:
mer 22 lug 2020, 21:11
Contattando INPS RISPONDE ribadiscono che sono in ATTESA DI GRADUATORIA. Penserei che, chi come me compie gli anni a novembre, sia lasciato per ultimo nell'invio della lettera di Certificazione dei Requisti.
L'ipotesi che l'Inps stia fornendo risposta prioritariamente alle domande con requisiti già maturati è abbastanza plausibile, anche se ormai l'Inps a livello centrale dovrebbe avere ben chiaro il quadro complessivo della situazione, derivante dalle domande degli aventi diritto appartenenti alla prima fascia, a fronte delle risorse disponibili.
Ma è solo questione di attendere la maturazione del requisito relativo all'età.
Non è assolutamente in discussione l'accesso al beneficio dell'Ape social.
Gentile Vinbast,
ho ricevuto ieri la lettera dalla mia sede provinciale INPS, ho omesso solo i miei dati personali:
Oggetto: Domanda di riconoscimento delle condizioni di accesso all'APE sociale con indicazione della prima
decorrenza utile senza differimento
Gentile Signore,
a seguito dellistruttoria della sua domanda di riconoscimento delle condizioni di accesso all'APE sociale, presentata il
30/01/2020, lei si trova nelle seguenti condizioni:
- è lavoratore dipendente che, al momento della decorrenza dell'APE sociale, svolge o ha svolto in Italia, da almeno
sette anni negli ultimi dieci ovvero da almeno sei anni negli ultimi sette, una o più delle attività lavorative elencate
nell'allegato A del D.M. 5 febbraio 2018,
- è in possesso di unanzianità contributiva di almeno 36 anni.
I requisiti e le condizioni per laccesso all'APE sociale di cui allart. 2 del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri
n. 88/2017 saranno perfezionati in data 30/11/2020.
In considerazione delle risorse disponibili, si attesta che sussiste la relativa copertura finanziaria.
Può accedere all'indennità APE sociale presentando, qualora non labbia già fatto, la relativa domanda attraverso i
consueti canali telematici (Pin cittadino/patronato).
LAPE sociale decorre dal primo giorno del mese successivo alla presentazione di accesso al beneficio, qualora a tale
data sussistano tutti i requisiti e le condizioni previste dalla legge, compresa la cessazione dellattività lavorativa.
Nelleventualità che ai fini del riconoscimento delle condizioni di accesso fossero stati utilizzati periodi relativi
a riscatti e/o ricongiunzioni ancora in corso di pagamento, lefficacia della presente comunicazione è
subordinata al pagamento del relativo onere che dovrà essere integralmente versato prima dellaccesso al
beneficio.
La decorrenza dell'Ape sociale è determinata sulla base delle informazioni da lei rese in ordine ai periodi di contribuzione
non ancora definiti con il versamento.
Avverso il presente provvedimento, può proporre istanza di riesame a questa sede Inps, entro 30 gg. dalla ricezione
dello stesso.
Distinti saluti.
Questo mi consola ma... al tempo stesso mi agita! :) :(



Oleg57
UTENTE SENIOR
UTENTE SENIOR
Messaggi: 37
Iscritto il: dom 17 mag 2020, 0:23

Re: Certificazione Requisiti

Messaggio da Oleg57 » mer 22 lug 2020, 23:38

Mos57mos, anche io non é che io sia tranquillissimo, non riesco a capire i criteri con i quali sono stati calcolate le settimane di contributi utili al diritto e quei velati accenni a riscatti/ricongiunzioni ( ne chiesi ed ottenni una 14 anni fa per un periodo enasarco), ma questo é un altro capitolo che affronterò da qui alla fine di novembre, per ora mi basta sapere che non esistono graduatorie in atto, i fondi ci sono a sufficienza. Certo che sto benedetto anticipo me lo fanno purgare.... :-)



mos57mos
TENENTE
TENENTE
Messaggi: 67
Iscritto il: sab 11 apr 2020, 18:32

Re: Certificazione Requisiti

Messaggio da mos57mos » mer 22 lug 2020, 23:52

Oleg57 ha scritto:
mer 22 lug 2020, 23:38
Mos57mos, anche io non é che io sia tranquillissimo, non riesco a capire i criteri con i quali sono stati calcolate le settimane di contributi utili al diritto e quei velati accenni a riscatti/ricongiunzioni ( ne chiesi ed ottenni una 14 anni fa per un periodo enasarco), ma questo é un altro capitolo che affronterò da qui alla fine di novembre, per ora mi basta sapere che non esistono graduatorie in atto, i fondi ci sono a sufficienza. Certo che sto benedetto anticipo me lo fanno purgare.... :-)
A me mancavano 4 mesi ai 30 anni. Una cortese dipendente INPS mi
informò telefonicamente e io a maggio pagai quanto dovuto.
Ho ricontattato varie volte la dipendente e mi è sempre stato riposto
gentilmente. Lei mi ha detto che la lettera di Certificazione arriva da
Roma e inoltre che non dovrebbero esserci problemi di disponibilità
finanziaria.
Io ho fatto domanda il 31.03 e come te dovrei andare in pensione il 1° dicembre. :)



Oleg57
UTENTE SENIOR
UTENTE SENIOR
Messaggi: 37
Iscritto il: dom 17 mag 2020, 0:23

Re: Certificazione Requisiti

Messaggio da Oleg57 » gio 23 lug 2020, 0:12

A me mancavano 4 mesi ai 30 anni. Una cortese dipendente INPS mi
informò telefonicamente e io a maggio pagai quanto dovuto.
Ho ricontattato varie volte la dipendente e mi è sempre stato riposto
gentilmente. Lei mi ha detto che la lettera di Certificazione arriva da
Roma e inoltre che non dovrebbero esserci problemi di disponibilità
finanziaria.
Io ho fatto domanda il 31.03 e come te dovrei andare in pensione il 1° dicembre. :)
[/quote]
Ancora 4 mesi " a fine pena " poi sará un natale Natale :-)



mos57mos
TENENTE
TENENTE
Messaggi: 67
Iscritto il: sab 11 apr 2020, 18:32

Re: Certificazione Requisiti

Messaggio da mos57mos » gio 23 lug 2020, 0:15

Non so se mandano le lettere anche tramite PEC!



Oleg57
UTENTE SENIOR
UTENTE SENIOR
Messaggi: 37
Iscritto il: dom 17 mag 2020, 0:23

Re: Certificazione Requisiti

Messaggio da Oleg57 » gio 23 lug 2020, 0:26

A me é arrivata una letteruccia per posta ordinaria ieri pomeriggio, oggi pomeriggio alle 14 la ho ritrovata uguale, in versione pdf sulla casella postale myinps. Se metti un indirizzo pec nell' anagrafica dovrebbero tenerne conto...



mos57mos
TENENTE
TENENTE
Messaggi: 67
Iscritto il: sab 11 apr 2020, 18:32

Re: Certificazione Requisiti

Messaggio da mos57mos » gio 23 lug 2020, 0:28

Oleg57 ha scritto:
gio 23 lug 2020, 0:26
A me é arrivata una letteruccia per posta ordinaria ieri pomeriggio, oggi pomeriggio alle 14 la ho ritrovata uguale, in versione pdf sulla casella postale myinps. Se metti un indirizzo pec nell' anagrafica dovrebbero tenerne conto...
Ce l'ho. :) Mi dicono però che non sempre la utilizzano.
Quindi non è raccomandata?



mos57mos
TENENTE
TENENTE
Messaggi: 67
Iscritto il: sab 11 apr 2020, 18:32

Re: Certificazione Requisiti

Messaggio da mos57mos » mar 28 lug 2020, 19:30

A mia domanda l'INPS continua a rispondermi dicendo:
"Come le è stato già specificato in precedente risposta da parte
della sede competente: Buongiorno: esatto. Questo è al momento
lo stato della domanda: Riconoscimento requisiti Ape Sociale in
attesa di graduatoria. Cordiali saluti.
"
Ma quanto ci vuole per ultimare questa graduatoria? :(



ettore
SENATORE DEL FORUM
SENATORE DEL FORUM
Messaggi: 45
Iscritto il: mer 10 giu 2020, 9:53

Re: Certificazione Requisiti

Messaggio da ettore » mar 28 lug 2020, 22:51

mos57mos ha scritto:
mar 28 lug 2020, 19:30
A mia domanda l'INPS continua a rispondermi dicendo:
"Come le è stato già specificato in precedente risposta da parte
della sede competente: Buongiorno: esatto. Questo è al momento
lo stato della domanda: Riconoscimento requisiti Ape Sociale in
attesa di graduatoria. Cordiali saluti.
"
Ma quanto ci vuole per ultimare questa graduatoria? :(
Ribadisco anche a me hanno detto lo stesso,qui poi mandano le lettere a chi va a Dicembre e non a chi va a settembre con tutti i requisiti in regola.
Oggi poi dall'inps mi hanno mandato una risposta sui contributi di mia moglie che non sta ne in cielo ne in terra.
Una massa di idioti nelle istituzioni,nella P.A e nel sindacato.



Oleg57
UTENTE SENIOR
UTENTE SENIOR
Messaggi: 37
Iscritto il: dom 17 mag 2020, 0:23

Re: Certificazione Requisiti

Messaggio da Oleg57 » mer 29 lug 2020, 2:39

mos57mos ha scritto:
gio 23 lug 2020, 0:28
Oleg57 ha scritto:
gio 23 lug 2020, 0:26
A me é arrivata una letteruccia per posta ordinaria ieri pomeriggio, oggi pomeriggio alle 14 la ho ritrovata uguale, in versione pdf sulla casella postale myinps. Se metti un indirizzo pec nell' anagrafica dovrebbero tenerne conto...
Ce l'ho. :) Mi dicono però che non sempre la utilizzano.
Quindi non è raccomandata?
Scusa il ritardo, no la lettera non era raccomandata, il 22 luglio l' ho ricevuta per posta normale, l' ho trovata nella buchetta delle lettere, la intestazione non era INPS sede centrale di Roma ma della mia sede provinciale di riferimento ( Modena). Il giorno dopo ho trovato la stessa lettera in formato digitale nella Cassetta Postale della MyInps. Il testo è visibile in un post precedente qui nello stesso forum. Quindi a te non è ancora arrivato questo cartaceo e ti scrivono che dovrebbe arrivare da Roma, e ti parlano di graduatorie.... Secondo me tra stato di emergenza etc. sono tutti nel marasma, nelle sedi provinciali aspettano le conferme ufficiali da Roma e sono in imbarazzo a dare risposte per paura di compromettersi, Roma le sbriga in base a non si sa quali criteri che però per le domande ante primo giugno non si possono chiamare graduatoria: perchè i fondi ( i soldi) è acclarato che ci sono. A Roma probabilmente per il fatto che sei nato in novembre ( ma è solo una mia supposizione) se la prendono un pelino più comoda, tieni conto che a me la lettera è arrivata solo 8 giorni fa, vedrai che ti arriva presto perchè poi avranno un' altra scarriolata di scadenze da sbrigare. Dopodichè, segno della croce ed aspettiamo il primo dicembre per l' accoglimento della domanda vera e propria, che secondo me, una volta verificati e certificati i i requisiti da Roma, per le sedi provinciali a questo punto è solo un lavoro di routine da passacarte.



Oleg57
UTENTE SENIOR
UTENTE SENIOR
Messaggi: 37
Iscritto il: dom 17 mag 2020, 0:23

Re: Certificazione Requisiti

Messaggio da Oleg57 » mer 29 lug 2020, 2:47

Aggiungo: le domande di requisiti inoltrate entro il 1 giugno NON sono sottoposte a "graduatorie", il termine è improprio, vale tuttalpiù per le domande di requisiti inoltrate dal 1 giugno al 15 luglio e per quelle inoltrate dal 16 luglio al 30 novembre, e solo nel caso non vi siano fondi sufficienti, cosa ormai altamente improbabile ;-)



mos57mos
TENENTE
TENENTE
Messaggi: 67
Iscritto il: sab 11 apr 2020, 18:32

Re: Certificazione Requisiti

Messaggio da mos57mos » mer 5 ago 2020, 16:31

Solita nuova risposta dall'Inps:
Buongiorno: la sua domanda - Riconoscimento requisiti Ape Sociale- risulta
attualmente in attesa di graduatoria. Cordiali saluti.

Visto che sono di novembre, temo che dovrò attendere mesi... :(



Connesso
Avatar utente
vinbast
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 1189
Iscritto il: ven 13 ott 2017, 13:48

Re: Certificazione Requisiti

Messaggio da vinbast » mer 5 ago 2020, 21:00

mos57mos ha scritto:
mer 5 ago 2020, 16:31
Solita nuova risposta dall'Inps:
Buongiorno: la sua domanda - Riconoscimento requisiti Ape Sociale- risulta
attualmente in attesa di graduatoria. Cordiali saluti.

Visto che sono di novembre, temo che dovrò attendere mesi... :(
La risposta sembra molto di circostanza e poco di sostanza.
Infatti, non esiste alcuna graduatoria per coloro che hanno inviato la domanda entro lo scorso 1 giugno, bensì tutti coloro che hanno i requisiti riceveranno l'assegno di Ape social.
Discorso diverso è se per coloro che ancora non hanno maturato i requisiti, l'Inps ha deciso di posporre nel tempo la risposta.



mos57mos
TENENTE
TENENTE
Messaggi: 67
Iscritto il: sab 11 apr 2020, 18:32

Re: Certificazione Requisiti

Messaggio da mos57mos » mer 5 ago 2020, 21:24

Non capisco perché continuino a parlare di "graduatoria". Creerebbe meno problemi a tutti se fosse fatta una procedura più trasparente, più chiara, anche per il semplice cittadino Italiano.
Non parliamo poi degli attuali tempi di attesa...



mos57mos
TENENTE
TENENTE
Messaggi: 67
Iscritto il: sab 11 apr 2020, 18:32

Re: Certificazione Requisiti

Messaggio da mos57mos » mer 5 ago 2020, 21:29

vinbast ha scritto:
mer 5 ago 2020, 21:00
mos57mos ha scritto:
mer 5 ago 2020, 16:31
Solita nuova risposta dall'Inps:
Buongiorno: la sua domanda - Riconoscimento requisiti Ape Sociale- risulta
attualmente in attesa di graduatoria. Cordiali saluti.

Visto che sono di novembre, temo che dovrò attendere mesi... :(
La risposta sembra molto di circostanza e poco di sostanza.
Infatti, non esiste alcuna graduatoria per coloro che hanno inviato la domanda entro lo scorso 1 giugno, bensì tutti coloro che hanno i requisiti riceveranno l'assegno di Ape social.
Discorso diverso è se per coloro che ancora non hanno maturato i requisiti, l'Inps ha deciso di posporre nel tempo la risposta.
Vorresti dire che per chi non ha ancora tutti i requisiti potrebbe esserci una graduatoria?



Avatar utente
Mario57
TENENTE
TENENTE
Messaggi: 67
Iscritto il: ven 3 lug 2020, 19:21

Re: Certificazione Requisiti

Messaggio da Mario57 » mer 5 ago 2020, 21:43

mos57mos ha scritto:
mer 5 ago 2020, 21:29
vinbast ha scritto:
mer 5 ago 2020, 21:00
mos57mos ha scritto:
mer 5 ago 2020, 16:31
Solita nuova risposta dall'Inps:
Buongiorno: la sua domanda - Riconoscimento requisiti Ape Sociale- risulta
attualmente in attesa di graduatoria. Cordiali saluti.

Visto che sono di novembre, temo che dovrò attendere mesi... :(
La risposta sembra molto di circostanza e poco di sostanza.
Infatti, non esiste alcuna graduatoria per coloro che hanno inviato la domanda entro lo scorso 1 giugno, bensì tutti coloro che hanno i requisiti riceveranno l'assegno di Ape social.
Discorso diverso è se per coloro che ancora non hanno maturato i requisiti, l'Inps ha deciso di posporre nel tempo la risposta.
Vorresti dire che per chi non ha ancora tutti i requisiti potrebbe esserci una graduatoria?
Mos57mos, non so se ti può tranquillizzare, ma anche io, ad uno dei tanti solleciti inviati a Inps Risponde dopo che avevo avuto la certificazione dei requisiti, ho avuto una risposta in cui per procedere all'accettazione della domanda di Ape Sociale erano in attesa della graduatoria nazionale. Mia domanda dei requisiti il 14 gennaio e A.S. del 24 febbraio ed accolta il 17 luglio. Stando a quanto ci ha sempre detto Vinbast, non dovrebbe esserci il rischio della graduatoria, in quanto tutti quelli che hanno avuto certificato il diritto, alla fine hanno avuto sempre questa agognata Ape Sociale, tranquillo lo sarà anche per te.🤑🤑



mos57mos
TENENTE
TENENTE
Messaggi: 67
Iscritto il: sab 11 apr 2020, 18:32

Re: Certificazione Requisiti

Messaggio da mos57mos » mer 5 ago 2020, 21:54

Mario57 ha scritto:
mer 5 ago 2020, 21:43
mos57mos ha scritto:
mer 5 ago 2020, 21:29
vinbast ha scritto:
mer 5 ago 2020, 21:00


La risposta sembra molto di circostanza e poco di sostanza.
Infatti, non esiste alcuna graduatoria per coloro che hanno inviato la domanda entro lo scorso 1 giugno, bensì tutti coloro che hanno i requisiti riceveranno l'assegno di Ape social.
Discorso diverso è se per coloro che ancora non hanno maturato i requisiti, l'Inps ha deciso di posporre nel tempo la risposta.
Vorresti dire che per chi non ha ancora tutti i requisiti potrebbe esserci una graduatoria?
Mos57mos, non so se ti può tranquillizzare, ma anche io, ad uno dei tanti solleciti inviati a Inps Risponde dopo che avevo avuto la certificazione dei requisiti, ho avuto una risposta in cui per procedere all'accettazione della domanda di Ape Sociale erano in attesa della graduatoria nazionale. Mia domanda dei requisiti il 14 gennaio e A.S. del 24 febbraio ed accolta il 17 luglio. Stando a quanto ci ha sempre detto Vinbast, non dovrebbe esserci il rischio della graduatoria, in quanto tutti quelli che hanno avuto certificato il diritto, alla fine hanno avuto sempre questa agognata Ape Sociale, tranquillo lo sarà anche per te.🤑🤑
Mi hai capito: NON SONO TRANQUILLO! :( Io sto aspettando la Certificazione Requisiti. Per l'Ape se ne riparlerà a novembre.



Connesso
Avatar utente
vinbast
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 1189
Iscritto il: ven 13 ott 2017, 13:48

Re: Certificazione Requisiti

Messaggio da vinbast » mer 5 ago 2020, 21:59

mos57mos ha scritto:
mer 5 ago 2020, 21:29
vinbast ha scritto:
mer 5 ago 2020, 21:00
mos57mos ha scritto:
mer 5 ago 2020, 16:31
Solita nuova risposta dall'Inps:
Buongiorno: la sua domanda - Riconoscimento requisiti Ape Sociale- risulta
attualmente in attesa di graduatoria. Cordiali saluti.

Visto che sono di novembre, temo che dovrò attendere mesi... :(
La risposta sembra molto di circostanza e poco di sostanza.
Infatti, non esiste alcuna graduatoria per coloro che hanno inviato la domanda entro lo scorso 1 giugno, bensì tutti coloro che hanno i requisiti riceveranno l'assegno di Ape social.
Discorso diverso è se per coloro che ancora non hanno maturato i requisiti, l'Inps ha deciso di posporre nel tempo la risposta.
Vorresti dire che per chi non ha ancora tutti i requisiti potrebbe esserci una graduatoria?
Assolutamente non c'è alcuna graduatoria in essere per coloro che appartengono al primo scaglione di domande chiusosi lo scorso 1 giugno.
Probabilmente l'Inps privilegia nelle risposte alle domande di verifica dei requisiti coloro che hanno già maturato tutti i requisiti rispetto a coloro che ancora non li hanno raggiunti.
Ciò comporta solo un'attesa maggiore nella ricezione della risposta che sarà senz'altro positiva anche per coloro che matureranno i requisiti in seguito.



Avatar utente
Mario57
TENENTE
TENENTE
Messaggi: 67
Iscritto il: ven 3 lug 2020, 19:21

Re: Certificazione Requisiti

Messaggio da Mario57 » mer 5 ago 2020, 22:02

mos57mos ha scritto:
mer 5 ago 2020, 21:54
Mario57 ha scritto:
mer 5 ago 2020, 21:43
mos57mos ha scritto:
mer 5 ago 2020, 21:29

Vorresti dire che per chi non ha ancora tutti i requisiti potrebbe esserci una graduatoria?
Mos57mos, non so se ti può tranquillizzare, ma anche io, ad uno dei tanti solleciti inviati a Inps Risponde dopo che avevo avuto la certificazione dei requisiti, ho avuto una risposta in cui per procedere all'accettazione della domanda di Ape Sociale erano in attesa della graduatoria nazionale. Mia domanda dei requisiti il 14 gennaio e A.S. del 24 febbraio ed accolta il 17 luglio. Stando a quanto ci ha sempre detto Vinbast, non dovrebbe esserci il rischio della graduatoria, in quanto tutti quelli che hanno avuto certificato il diritto, alla fine hanno avuto sempre questa agognata Ape Sociale, tranquillo lo sarà anche per te.🤑🤑
Mi hai capito: NON SONO TRANQUILLO! :( Io sto aspettando la Certificazione Requisiti. Per l'Ape se ne riparlerà a novembre.
Scusa allora, avevo capito che attendevi l'Ape. Allora hai tutto il mio incoraggiamento e do cosa vuol dire. Coraggio spero vivamente che ti arrivi al più presto



mos57mos
TENENTE
TENENTE
Messaggi: 67
Iscritto il: sab 11 apr 2020, 18:32

Re: Certificazione Requisiti

Messaggio da mos57mos » mer 5 ago 2020, 22:06

Grazie a entrambi. ASPETTERÒ! :)



Ach75
MEMBRO COMMUNITY
MEMBRO COMMUNITY
Messaggi: 3
Iscritto il: ven 1 mag 2020, 18:14

Re: Ape social domanda requisiti

Messaggio da Ach75 » ven 14 ago 2020, 12:50

vinbast ha scritto:
dom 24 mag 2020, 18:34
Ach75 ha scritto:
dom 24 mag 2020, 12:16
Ho inviato domanda di certificazione requisiti contributivi il 5 febbraio 2020 e mi è stata accolta in data 8 aprile con esito "verifica del diritto a pensione se rientra tra gli ammessi". Ora io compio 63 anni il prossimo 27 luglio, a oggi non ho ancora ricevuto nessuna lettera da parte dell'INPS, qual è il prossimo passo che devo fare?
La risposta ricevuta da parte dell'Inps certifica l'esistenza dei requisiti per accedere ai benefici dell'Ape social.
Poiché è stata prorogata la data di presentazione della domanda di verifica dei requisiti al prossimo 1 giugno, è probabile un ritardo nell'invio della lettera da parte dell'Inps.
In ogni caso, a prescindere dall'arrivo della suddetta lettera, è essenziale inviare la seconda domanda, quella di Ape social, nel prossimo mese di luglio, in modo che l'assegno possa avere decorrenza a partire dal prossimo 1 agosto.
Ho inviato la seconda domanda in data 1 luglio, nel frattempo il 17 luglio è arrivata la lettera INPS che certifica i requisiti e che sussiste la relativa copertura finanziaria. Attendo solo che mi sia comunicato l'importo del beneficio e quando arriverà il primo pagamento. Ad ora l'INPS non mi ha comunicato nulla, è possibile che la risposta arrivi entro il 1 settembre visto che scadono i 60 gg dall'invio della seconda domanda?



Connesso
Avatar utente
vinbast
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 1189
Iscritto il: ven 13 ott 2017, 13:48

Re: Ape social domanda requisiti

Messaggio da vinbast » ven 14 ago 2020, 15:14

Ach75 ha scritto:
ven 14 ago 2020, 12:50
vinbast ha scritto:
dom 24 mag 2020, 18:34
Ach75 ha scritto:
dom 24 mag 2020, 12:16
Ho inviato domanda di certificazione requisiti contributivi il 5 febbraio 2020 e mi è stata accolta in data 8 aprile con esito "verifica del diritto a pensione se rientra tra gli ammessi". Ora io compio 63 anni il prossimo 27 luglio, a oggi non ho ancora ricevuto nessuna lettera da parte dell'INPS, qual è il prossimo passo che devo fare?
La risposta ricevuta da parte dell'Inps certifica l'esistenza dei requisiti per accedere ai benefici dell'Ape social.
Poiché è stata prorogata la data di presentazione della domanda di verifica dei requisiti al prossimo 1 giugno, è probabile un ritardo nell'invio della lettera da parte dell'Inps.
In ogni caso, a prescindere dall'arrivo della suddetta lettera, è essenziale inviare la seconda domanda, quella di Ape social, nel prossimo mese di luglio, in modo che l'assegno possa avere decorrenza a partire dal prossimo 1 agosto.
Ho inviato la seconda domanda in data 1 luglio, nel frattempo il 17 luglio è arrivata la lettera INPS che certifica i requisiti e che sussiste la relativa copertura finanziaria. Attendo solo che mi sia comunicato l'importo del beneficio e quando arriverà il primo pagamento. Ad ora l'INPS non mi ha comunicato nulla, è possibile che la risposta arrivi entro il 1 settembre visto che scadono i 60 gg dall'invio della seconda domanda?
Il dato certo è costituito dal fatto che l'assegno di Ape social decorrerà dallo scorso 1 agosto.
E' probabile che il primo pagamento possa avvenire con la rata del prossimo 1 settembre.
A partire dal prossimo 20 agosto conviene monitorare lo stato dei pagamenti nel fascicolo previdenziale.



marco1957
MEMBRO COMMUNITY
MEMBRO COMMUNITY
Messaggi: 4
Iscritto il: gio 20 ago 2020, 9:59

Re: Requisiti Ape Sociale

Messaggio da marco1957 » gio 20 ago 2020, 11:33

Buongiorno, scusate la domanda sgradevole ma potrebbe succedere. Mi accolgono la domanda di Ape Social, io dipendente statale (Università) caregiver rassegno le dimissioni 2 mesi prima dell'inizio di Ape Social, in questi due mesi purtroppo il mio familiare scompare (per sempre), in questo malaugurato caso si rimane senza Ape Social (sicuramente) ma anche senza impiego? O le dimissioni in questo caso sono revocabili o si può essere reintegrati? Grazie



Connesso
Avatar utente
vinbast
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 1189
Iscritto il: ven 13 ott 2017, 13:48

Re: Requisiti Ape Sociale

Messaggio da vinbast » gio 20 ago 2020, 11:56

marco1957 ha scritto:
gio 20 ago 2020, 11:33
Buongiorno, scusate la domanda sgradevole ma potrebbe succedere. Mi accolgono la domanda di Ape Social, io dipendente statale (Università) caregiver rassegno le dimissioni 2 mesi prima dell'inizio di Ape Social, in questi due mesi purtroppo il mio familiare scompare (per sempre), in questo malaugurato caso si rimane senza Ape Social (sicuramente) ma anche senza impiego? O le dimissioni in questo caso sono revocabili o si può essere reintegrati? Grazie
Purtroppo, non è il primo caso del genere segnalato sul forum.
Tecnicamente la riassunzione potrebbe essere possibile.
A tale scopo si riporta l'Art. 132 TU del pubblico impiego:
«“L’impiegato con qualifica inferiore a direttore generale, cessato dal servizio per dimissioni o per collocamento a riposo o per decadenza dall’impiego nei casi previsti dalle lettere b) e c) dell’art. 127, puo’ essere riammesso in servizio, sentito il parere del Consiglio di amministrazione. (56) Puo’ essere riammesso in servizio l’impiegata dichiarata decaduta ai sensi della, lettera a) dell’art. 127, quando la perdita della cittadinanza italiana si sia verificata a seguito di matrimonio contratto con cittadino straniero e l’impiegata abbia riacquistata la cittadinanza per effetto dell’annullamento o dello scioglimento del matrimonio. L’impiegato riammesso e’ collocato nel ruolo e nella qualifica cui apparteneva al momento della cessazione dal servizio, con decorrenza di anzianita’ nella qualifica stessa dalla data del provvedimento di riammissione. La riammissione in servizio è subordinata alla vacanza del posto e non puo’ aver luogo se la cessazione dal servizio avvenne in applicazione di disposizioni di carattere transitorio o speciale».



Rispondi