Attività lavorativa durante il godimento dell’indennità Ape Social

Discussioni sull'Anticipo Pensionistico Sociale per lavoratori Precoci e Disoccupati.

Moderatori: silvestro53, onir201, vinbast, Giorgio64, oTTovonkraun

Rispondi
JEANG55
MEMBRO COMMUNITY
MEMBRO COMMUNITY
Messaggi: 4
Iscritto il: lun 22 ott 2018, 11:08

Attività lavorativa durante il godimento dell’indennità Ape Social

Messaggio da JEANG55 » mar 23 ott 2018, 12:57

Buongiorno a tutti,

L’Inps precisa che: “Durante il godimento dell'indennità Lei può svolgere un'attività lavorativa, in Italia o all'estero, purché l'importo dei redditi da lavoro dipendente o da collaborazione coordinata e continuativa percepiti nell'anno non sia superiore a 8.000,00 euro lordi annui e l'importo dei redditi da lavoro autonomo non sia superiore ai 4.800,00 euro lordi annui.”
Ma secondo voi i due limiti annuali si possono cumulare (8.000 + 4.800= 12.800) oppure è l’uno O l’altro. :?:
Chiarisco meglio: per esempio uno potrebbe avere un part time stagionale non superiore a 8.000 e un’attività Co.Co&Co in un altro periodo :?:
Come vanno interpretati questi limiti? Qualcuno ha già esperienza ?
Grazie
JEANG55



Avatar utente
onir201
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 734
Iscritto il: gio 9 nov 2017, 23:46
Località: sesto san giovanni Mi

Re: Attività lavorativa durante il godimento dell’indennità Ape Social

Messaggio da onir201 » mar 23 ott 2018, 14:22

JEANG55 ha scritto:
mar 23 ott 2018, 12:57
Buongiorno a tutti,

L’Inps precisa che: “Durante il godimento dell'indennità Lei può svolgere un'attività lavorativa, in Italia o all'estero, purché l'importo dei redditi da lavoro dipendente o da collaborazione coordinata e continuativa percepiti nell'anno non sia superiore a 8.000,00 euro lordi annui e l'importo dei redditi da lavoro autonomo non sia superiore ai 4.800,00 euro lordi annui.”
Ma secondo voi i due limiti annuali si possono cumulare (8.000 + 4.800= 12.800) oppure è l’uno O l’altro. :?:
Chiarisco meglio: per esempio uno potrebbe avere un part time stagionale non superiore a 8.000 e un’attività Co.Co&Co in un altro periodo :?:
Come vanno interpretati questi limiti? Qualcuno ha già esperienza ?
Grazie
JEANG55
BUONGIORNO JEANG55

SE SI PARTE DAL PRESUPPOSTO CHE SI PARLA DI REDDITO ANNUO CON I LIMITI BEN PRECISI DUBITO CHE SI POSSANNO ACCUMULARE I 2 REDDITI IL CUI TOTALE DAREBBE 12800 EURO ANNUI,ALTRIMENTI APPUNTO NON AVREBBERO PARLATO DI ''LIMITE ANNUO'' PER CIASCUNA DELLE PRESTAZIONI MA AVREBBERO PARLATO DI CUMULO DI CUI PERO INPS NELLA SUA CIRCOLARE NON NE FA NESSUN ACCENNO.PER TOGLIERE OGNI DUBBIO NON VI E' MIGLIOR MODO CHE CHIEDERE COMUNQUE DIRETTAMENTE AD INPS.



JEANG55
MEMBRO COMMUNITY
MEMBRO COMMUNITY
Messaggi: 4
Iscritto il: lun 22 ott 2018, 11:08

Re: Attività lavorativa durante il godimento dell’indennità Ape Social

Messaggio da JEANG55 » mar 23 ott 2018, 15:49

grazie, interpellerò l'Inps e vi farò sapere . Buon pomeriggio



Avatar utente
oTTovonkraun
AMMINISTRATORE FORUM
AMMINISTRATORE FORUM
Messaggi: 1048
Iscritto il: mer 25 ott 2017, 11:13
Località: Puglia

Re: Attività lavorativa durante il godimento dell’indennità Ape Social

Messaggio da oTTovonkraun » mar 23 ott 2018, 16:26

Certo che tra Ape Social e attività varie ci si metterebbe in saccoccia piu' di 20.000 €.
Credo che di sociale qua, non vi sia piu' nulla :(



JEANG55
MEMBRO COMMUNITY
MEMBRO COMMUNITY
Messaggi: 4
Iscritto il: lun 22 ott 2018, 11:08

Re: Attività lavorativa durante il godimento dell’indennità Ape Social

Messaggio da JEANG55 » mar 23 ott 2018, 16:44

Certo! attualmente non sarebbe il mio caso (ahimè ;) ) ma mi è venuta la curiosità. io se posso vorrei rimanere anche un po' attivo, ma a 63 anni trovare lavoro anche a part time o collaborazione non è così facile. Con 41 anni di contribuzioni non penso di demeritare l'Ape Social in attesa di quota 100 o 41 .



Avatar utente
oTTovonkraun
AMMINISTRATORE FORUM
AMMINISTRATORE FORUM
Messaggi: 1048
Iscritto il: mer 25 ott 2017, 11:13
Località: Puglia

Re: Attività lavorativa durante il godimento dell’indennità Ape Social

Messaggio da oTTovonkraun » mar 23 ott 2018, 17:11

Io (opinione strettamente personale e non legata in nessun modo nè al forum, nè ai moderatori, ne' a nessun altro a qualsiasi titolo), se avessi l'opportunità di lavorare, lascerei l'Ape Social, o il lavoro, a chi ne ha davvero bisogno. Tanto per restare nel Sociale. Il modo per restare attivo lo si trova comunque esercitando altre occupazioni non lavorative, tipo sport leggeri, musica, volontariato e altro (come fa un pò di gente che frequenta questo forum, gia' titolari di Ape Social).
Buon proseguo :)



Rispondi