Ape Social disoccupati per scadenza contratto a termine

Discussioni sull'Anticipo Pensionistico Sociale per lavoratori Precoci e Disoccupati.

Moderatori: silvestro53, onir201, vinbast, Giorgio64, oTTovonkraun

giov952
MEMBRO COMMUNITY
MEMBRO COMMUNITY
Messaggi: 4
Iscritto il: mer 15 nov 2017, 11:09

Ape Social disoccupati per scadenza contratto a termine

Messaggio da giov952 » dom 26 nov 2017, 11:02

Che fine ha fatto l'ampliamento della platea per i disoccupati con scadenza di contratto a termine? Il "pacchetto pensioni", come lo chiamano,e che e' stato presentato dal governo nell'ultima riunione con i sindacati, riguarda l'ampliamento di 15 categorie di lavori gravosi e l'ape social per le donne.



26121954
UTENTE TOP
UTENTE TOP
Messaggi: 29
Iscritto il: mar 21 nov 2017, 8:00

Re: Ape Social disoccupati per scadenza contratto a termine

Messaggio da 26121954 » dom 26 nov 2017, 14:12

Ma non dovrebbe, dico non dovrebbe, essere in discussione in quanto era fin dall'inizio come un paletto della nuova finanziaria...ma con questi "governanti" c'è da stare preoccupati e non poco......ma il voto arriverà !!!!! Ohh se arriverà !!!!



26121954
UTENTE TOP
UTENTE TOP
Messaggi: 29
Iscritto il: mar 21 nov 2017, 8:00

Re: Ape Social disoccupati per scadenza contratto a termine

Messaggio da 26121954 » gio 30 nov 2017, 22:54

Allora , qualcuno sa dirmi se in discussione al senato oggi è passato l'emendamento per l'ape social ai contratti a termine ? Grazie



Avatar utente
oneil14
COLLABORATORE
COLLABORATORE
Messaggi: 298
Iscritto il: sab 7 ott 2017, 17:03

Re: Ape Social disoccupati per scadenza contratto a termine

Messaggio da oneil14 » ven 1 dic 2017, 1:24

26121954 ha scritto:
gio 30 nov 2017, 22:54
Allora , qualcuno sa dirmi se in discussione al senato oggi è passato l'emendamento per l'ape social ai contratti a termine ? Grazie
E' in discussione l'emendameto che quasi certamente sarà approvato , perche non sono state utilizzate tutte le risorse,
in pratica hanno risparmiato un anno di pagamenti x tutti quelli che pur avendo diritto ape sociale perchè licenziati
hanno poi percepito la disoccupazione Aspi o Naspi dopo lavori a termine.
Spero di essere stato utile .... stasera x tv pare sia stato confermato quanto ho detto sopra.



26121954
UTENTE TOP
UTENTE TOP
Messaggi: 29
Iscritto il: mar 21 nov 2017, 8:00

Re: Ape Social disoccupati per scadenza contratto a termine

Messaggio da 26121954 » ven 1 dic 2017, 7:16

Ma al senato la discussione è terminata e non si ha traccia di questo emendamento..... sbaglio ?



PL30
ORACOLO
ORACOLO
Messaggi: 285
Iscritto il: ven 20 ott 2017, 9:01

Re: Ape Social disoccupati per scadenza contratto a termine

Messaggio da PL30 » ven 1 dic 2017, 8:54

26121954 ha scritto:
gio 30 nov 2017, 22:54
Allora , qualcuno sa dirmi se in discussione al senato oggi è passato l'emendamento per l'ape social ai contratti a termine ? Grazie
E' al senato e probabilmente verrà approvato ma contiene un postilla non tanto favorevole ovvero bisogna avere 18 mesi di lavoro negli ultimi 3 anni precedenti il tempo determinato quindi se un disoccupato trova un lavoro di 3 mesi dopo tre anni di disoccupazione... niente APE e del resto la NASPI massimo è per due anni... furbi vero?



marcof
UTENTE STARTER
UTENTE STARTER
Messaggi: 8
Iscritto il: dom 12 nov 2017, 12:04

Re: Ape Social disoccupati per scadenza contratto a termine

Messaggio da marcof » lun 4 dic 2017, 16:06

Buon giorno. A me pare di capire che i 18 mesi siano antecedenti la data della fine del contrato a termine.Io per esempio ho lavorato per due anni e mezzo con contrato a termine rinnovato di volta in volta con le dovute pause previste per legge. Quindi dalla fine dell'ultimo contrato tornando indietro di tre anni avrei i diciotto mesi che chiedono? grazie in anticipo a chi potrà darmi una risposta certa.



Avatar utente
oneil14
COLLABORATORE
COLLABORATORE
Messaggi: 298
Iscritto il: sab 7 ott 2017, 17:03

Re: Ape Social disoccupati per scadenza contratto a termine

Messaggio da oneil14 » mar 5 dic 2017, 10:06

L interpretazione è esattamente come hai detto bisogna aver lavorato 18 mesi nei tre anni che hanno preceduto la prestazione di disoccuapaziine ...cioè anche discontinui ma che sommati hanno maturato 78 settimane di contributi



ciso
COLONNELLO
COLONNELLO
Messaggi: 94
Iscritto il: lun 16 ott 2017, 13:31
Località: Santa mama

Re: Ape Social disoccupati per scadenza contratto a termine

Messaggio da ciso » mar 5 dic 2017, 12:47

Scusate una domanda ...! ma i 18 mesi lavorati nei tre anni precedenti ,valgono solo come dipendente ? oppure si può tenere conto anche del lavoro in proprio ?
Chi mi può rispondere . Graz.



Avatar utente
oneil14
COLLABORATORE
COLLABORATORE
Messaggi: 298
Iscritto il: sab 7 ott 2017, 17:03

Re: Ape Social disoccupati per scadenza contratto a termine

Messaggio da oneil14 » mar 5 dic 2017, 18:30

ciso ha scritto:
mar 5 dic 2017, 12:47
Scusate una domanda ...! ma i 18 mesi lavorati nei tre anni precedenti ,valgono solo come dipendente ? oppure si può tenere conto anche del lavoro in proprio ?
Chi mi può rispondere . Graz.
Se lei ha versato i contributi Controlli se nell'estratto conto inps , sono presenti , in caso affermativo i versamenti che lei ha fatto fanno cumulo.



marcof
UTENTE STARTER
UTENTE STARTER
Messaggi: 8
Iscritto il: dom 12 nov 2017, 12:04

Re: Ape Social disoccupati per scadenza contratto a termine

Messaggio da marcof » mar 5 dic 2017, 19:09

buona sera a tutti. Nel sito" pensioni oggi "ho letto che i precoci con contrato a termine rientrano nell'ape social 2018.Ma come sempre questi articoli lasciano qualche dubbio, cioè, vale solo per i precoci o per tutti i disoccupati sempre con contrato a termine?
purtroppo è talmente snervante questa attesa che ogni piccola cosa sembra una montagna. Ringrazio in anticipo chiunque possa dare una risposta confortante.(meno male che esistono i forum).



nennepiras
NEW ENTRY
NEW ENTRY
Messaggi: 1
Iscritto il: gio 11 gen 2018, 20:55

Re: Ape Social disoccupati per scadenza contratto a termine

Messaggio da nennepiras » gio 11 gen 2018, 21:36

Salve. Vorrei sapere se per poter fare la domanda per l'ape social sono obbligato a chiedere gli ammortizzatori sociali, o se posso farla dopo tre mesi dal licenziamento. Grazie per la risposta.



Avatar utente
silvestro53
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 382
Iscritto il: dom 22 ott 2017, 20:34

Re: Ape Social disoccupati per scadenza contratto a termine

Messaggio da silvestro53 » gio 11 gen 2018, 22:27

marcof ha scritto:
mar 5 dic 2017, 19:09
buona sera a tutti. Nel sito" pensioni oggi "ho letto che i precoci con contrato a termine rientrano nell'ape social 2018.Ma come sempre questi articoli lasciano qualche dubbio, cioè, vale solo per i precoci o per tutti i disoccupati sempre con contrato a termine?
purtroppo è talmente snervante questa attesa che ogni piccola cosa sembra una montagna. Ringrazio in anticipo chiunque possa dare una risposta confortante.(meno male che esistono i forum).
No non e solo x i precoci è x tutti basta avere tutti i requisiti, x i contratti a termine ci sta un paletto, avere almeno 18 mesi di contributi nei tre anni precedenti a partire da ultimo giorno lavorato



Avatar utente
silvestro53
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 382
Iscritto il: dom 22 ott 2017, 20:34

Re: Ape Social disoccupati per scadenza contratto a termine

Messaggio da silvestro53 » gio 11 gen 2018, 22:28

nennepiras ha scritto:
gio 11 gen 2018, 21:36
Salve. Vorrei sapere se per poter fare la domanda per l'ape social sono obbligato a chiedere gli ammortizzatori sociali, o se posso farla dopo tre mesi dal licenziamento. Grazie per la risposta.
Si se non ai preso e terminato gli ammortizzatori sociali non ti accettano la domanda



GINO
UTENTE PREMIUM
UTENTE PREMIUM
Messaggi: 17
Iscritto il: dom 29 apr 2018, 10:52

Re: Ape Social disoccupati per scadenza contratto a termine

Messaggio da GINO » lun 30 apr 2018, 11:58

buongiorno dopo avere esaurito la naspi sono andato a lavorare x 45 giorni con contratto a termine fino al 10 agosto 2017 aspettando i 3 mesi senza nessun reddito domanda presentata a novembre 2017 mi e stata respinta perche' a contratto a termine poi il padronato si e informato dicendo che nei 45 giorni lavorati dovevo usufluire della naspi cioe' 25 giorni questa cosa e VERA? comunque presento la verifica per l'ape volontaria mi risponde l'inps che ho il diritto.
presento un'altra domanda ape social perche il padronato mi dice che no conviene fare ricorso per la prima domanda e che la seconda domanda ape social dovrebbe essere aprovata perche' a gennaio 2018 il mistro poletti da direttiva all'inps che si puo presentare la domanda anche se non percepisci la disoccupazione, la seconda domanda e stata presentata il 09/03/2018 ad aprile ricevo un messaggio dall'inps che mi dice la sua domanda sara' liquidata entro il 30/06/2018 qualcuno sa dirmi il significato LIQUIDARE grazie un saluto a tutti



Alessandro
UTENTE TOP
UTENTE TOP
Messaggi: 22
Iscritto il: dom 4 mar 2018, 10:16

Re: Ape Social disoccupati per scadenza contratto a termine

Messaggio da Alessandro » lun 30 apr 2018, 12:06

Per mia esperienza d'Ape sociale: liquidare significa calcolare esattamente la somma spettante e pagarla;forza e coraggio, il pagamento o meglio l'erogazione si farà sospirare, ma arriverà !



Avatar utente
CesarinaBIS
ORACOLO
ORACOLO
Messaggi: 265
Iscritto il: gio 21 dic 2017, 11:32

Re: Ape Social disoccupati per scadenza contratto a termine

Messaggio da CesarinaBIS » lun 30 apr 2018, 13:05

GINO ha scritto:
lun 30 apr 2018, 11:58
buongiorno dopo avere esaurito la naspi sono andato a lavorare x 45 giorni con contratto a termine fino al 10 agosto 2017 aspettando i 3 mesi senza nessun reddito domanda presentata a novembre 2017 mi e stata respinta perche' a contratto a termine poi il padronato si e informato dicendo che nei 45 giorni lavorati dovevo usufluire della naspi cioe' 25 giorni questa cosa e VERA? comunque presento la verifica per l'ape volontaria mi risponde l'inps che ho il diritto.
presento un'altra domanda ape social perche il padronato mi dice che no conviene fare ricorso per la prima domanda e che la seconda domanda ape social dovrebbe essere aprovata perche' a gennaio 2018 il mistro poletti da direttiva all'inps che si puo presentare la domanda anche se non percepisci la disoccupazione, la seconda domanda e stata presentata il 09/03/2018 ad aprile ricevo un messaggio dall'inps che mi dice la sua domanda sara' liquidata entro il 30/06/2018 qualcuno sa dirmi il significato LIQUIDARE grazie un saluto a tutti
Scusi ma cosa intende per "messaggio"???
La certificazione dell'ape arriva per lettera o nella cassetta postale o per posta ordinaria, nella lettera c'e' scritto che ha diritto e da quando parte l'ape.
Mi pare molto strano questo "messaggio" che parla di liquidazione di qualcosa che ancora non risulta certificato e poi scusi ma allora ha presentato anche la domanda di accesso all'APE perchè come ovviamente saprà le domande da presentare sono due e il pagamento parte dal mese successivo alla presentazione della domanda di accesso.
Nella grande confusione dell'Ape occorre essere molto precisi perchè ogni virgola ha un significato, lei dice che ha presentato domanda di ape volontaria ed è stata accolta ma solo la certificazione o ha presentato anche domanda di accesso all'ape volontaria?
saluti



DANILO
GENERALE
GENERALE
Messaggi: 141
Iscritto il: lun 13 nov 2017, 19:07

Re: Ape Social disoccupati per scadenza contratto a termine

Messaggio da DANILO » lun 30 apr 2018, 13:58

GINO ha scritto:
lun 30 apr 2018, 11:58
buongiorno dopo avere esaurito la naspi sono andato a lavorare x 45 giorni con contratto a termine fino al 10 agosto 2017 aspettando i 3 mesi senza nessun reddito domanda presentata a novembre 2017 mi e stata respinta perche' a contratto a termine poi il padronato si e informato dicendo che nei 45 giorni lavorati dovevo usufluire della naspi cioe' 25 giorni questa cosa e VERA? comunque presento la verifica per l'ape volontaria mi risponde l'inps che ho il diritto.
presento un'altra domanda ape social perche il padronato mi dice che no conviene fare ricorso per la prima domanda e che la seconda domanda ape social dovrebbe essere aprovata perche' a gennaio 2018 il mistro poletti da direttiva all'inps che si puo presentare la domanda anche se non percepisci la disoccupazione, la seconda domanda e stata presentata il 09/03/2018 ad aprile ricevo un messaggio dall'inps che mi dice la sua domanda sara' liquidata entro il 30/06/2018 qualcuno sa dirmi il significato LIQUIDARE grazie un saluto a tutti
Gino in questo caso credo che la parola "LIQUIDARE" anche se non è la piu' consona da utilizzare, voglia dire ... sara' DEFINITA! anche ad un mio amico lo scorso anno è stato risposto cosi' .... e ricordo che avevamo anche parlato di questo termine utilizzato forse in modo improprio .. perche quando si parla di liquidare si pensa a pagamenti. e inece si puo' anche liquidare una pratica ...



GINO
UTENTE PREMIUM
UTENTE PREMIUM
Messaggi: 17
Iscritto il: dom 29 apr 2018, 10:52

Re: Ape Social disoccupati per scadenza contratto a termine

Messaggio da GINO » mar 1 mag 2018, 11:02

bungiorno DANILO grazie della risposta



GINO
UTENTE PREMIUM
UTENTE PREMIUM
Messaggi: 17
Iscritto il: dom 29 apr 2018, 10:52

Re: Ape Social disoccupati per scadenza contratto a termine

Messaggio da GINO » mar 1 mag 2018, 11:21

CesarinaBIS ha scritto:
lun 30 apr 2018, 13:05
GINO ha scritto:
lun 30 apr 2018, 11:58
buongiorno dopo avere esaurito la naspi sono andato a lavorare x 45 giorni con contratto a termine fino al 10 agosto 2017 aspettando i 3 mesi senza nessun reddito domanda presentata a novembre 2017 mi e stata respinta perche' a contratto a termine poi il padronato si e informato dicendo che nei 45 giorni lavorati dovevo usufluire della naspi cioe' 25 giorni questa cosa e VERA? comunque presento la verifica per l'ape volontaria mi risponde l'inps che ho il diritto.
presento un'altra domanda ape social perche il padronato mi dice che no conviene fare ricorso per la prima domanda e che la seconda domanda ape social dovrebbe essere aprovata perche' a gennaio 2018 il mistro poletti da direttiva all'inps che si puo presentare la domanda anche se non percepisci la disoccupazione, la seconda domanda e stata presentata il 09/03/2018 ad aprile ricevo un messaggio dall'inps che mi dice la sua domanda sara' liquidata entro il 30/06/2018 qualcuno sa dirmi il significato LIQUIDARE grazie un saluto a tutti
Scusi ma cosa intende per "messaggio"???
La certificazione dell'ape arriva per lettera o nella cassetta postale o per posta ordinaria, nella lettera c'e' scritto che ha diritto e da quando parte l'ape.
Mi pare molto strano questo "messaggio" che parla di liquidazione di qualcosa che ancora non risulta certificato e poi scusi ma allora ha presentato anche la domanda di accesso all'APE perchè come ovviamente saprà le domande da presentare sono due e il pagamento parte dal mese successivo alla presentazione della domanda di accesso.
Nella grande confusione dell'Ape occorre essere molto precisi perchè ogni virgola ha un significato, lei dice che ha presentato domanda di ape volontaria ed è stata accolta ma solo la certificazione o ha presentato anche domanda di accesso all'ape volontaria?
saluti

Buongiorno l'ape volontaria e stata presentata solo per verificare se avevo diritto,la domanda vera e propria no, per quanto riguarda il messaggio ricevuto sono stato io a mandare il quisito e l'inps mi a risposto che se il funzionario le a risposto cosi' ( la pratica sara' liquidata entro il 30/06/2018 se non trovera' nulla dopo il termine ci ricontatti ) ovviamente parlo x ape volontaria. SALUTI



GINO
UTENTE PREMIUM
UTENTE PREMIUM
Messaggi: 17
Iscritto il: dom 29 apr 2018, 10:52

Re: Ape Social disoccupati per scadenza contratto a termine

Messaggio da GINO » mer 2 mag 2018, 12:45

Buongiorno l'ape volontaria e stata presentata solo per verificare se avevo diritto,la domanda vera e propria no, per quanto riguarda il messaggio ricevuto sono stato io a mandare il quisito e l'inps mi a risposto che se il funzionario le a risposto cosi' ( la pratica sara' liquidata entro il 30/06/2018 se non trovera' nulla dopo il termine ci ricontatti ) ovviamente parlo x ape social. SALUTI



Avatar utente
CesarinaBIS
ORACOLO
ORACOLO
Messaggi: 265
Iscritto il: gio 21 dic 2017, 11:32

Re: Ape Social disoccupati per scadenza contratto a termine

Messaggio da CesarinaBIS » mer 2 mag 2018, 13:28

GINO ha scritto:
mar 1 mag 2018, 11:21
CesarinaBIS ha scritto:
lun 30 apr 2018, 13:05
GINO ha scritto:
lun 30 apr 2018, 11:58
buongiorno dopo avere esaurito la naspi sono andato a lavorare x 45 giorni con contratto a termine fino al 10 agosto 2017 aspettando i 3 mesi senza nessun reddito domanda presentata a novembre 2017 mi e stata respinta perche' a contratto a termine poi il padronato si e informato dicendo che nei 45 giorni lavorati dovevo usufluire della naspi cioe' 25 giorni questa cosa e VERA? comunque presento la verifica per l'ape volontaria mi risponde l'inps che ho il diritto.
presento un'altra domanda ape social perche il padronato mi dice che no conviene fare ricorso per la prima domanda e che la seconda domanda ape social dovrebbe essere aprovata perche' a gennaio 2018 il mistro poletti da direttiva all'inps che si puo presentare la domanda anche se non percepisci la disoccupazione, la seconda domanda e stata presentata il 09/03/2018 ad aprile ricevo un messaggio dall'inps che mi dice la sua domanda sara' liquidata entro il 30/06/2018 qualcuno sa dirmi il significato LIQUIDARE grazie un saluto a tutti
Scusi ma cosa intende per "messaggio"???
La certificazione dell'ape arriva per lettera o nella cassetta postale o per posta ordinaria, nella lettera c'e' scritto che ha diritto e da quando parte l'ape.
Mi pare molto strano questo "messaggio" che parla di liquidazione di qualcosa che ancora non risulta certificato e poi scusi ma allora ha presentato anche la domanda di accesso all'APE perchè come ovviamente saprà le domande da presentare sono due e il pagamento parte dal mese successivo alla presentazione della domanda di accesso.
Nella grande confusione dell'Ape occorre essere molto precisi perchè ogni virgola ha un significato, lei dice che ha presentato domanda di ape volontaria ed è stata accolta ma solo la certificazione o ha presentato anche domanda di accesso all'ape volontaria?
saluti

Buongiorno l'ape volontaria e stata presentata solo per verificare se avevo diritto,la domanda vera e propria no, per quanto riguarda il messaggio ricevuto sono stato io a mandare il quisito e l'inps mi a risposto che se il funzionario le a risposto cosi' ( la pratica sara' liquidata entro il 30/06/2018 se non trovera' nulla dopo il termine ci ricontatti ) ovviamente parlo x ape volontaria. SALUTI
chiedo scusa ma ci capisco sempre meno. "ovviamente parlo x ape volontaria"??? quindi che significa? lei ha avuto la risposta positiva per l'ape volontaria? ma ha fatto la simulazione o la domanda vera e propria? la pratica dell'ape volontaria sarà liquidata dopo il 30/6/2018??? ma se non ha presentato la domanda, scelto la banca la società di assicurazione, accettato il contratto di prestito... di che liquidazione parla?
Per quanto riguarda la domanda di ape sociale capisco ancora meno ovvero lei si riferisce alla domanda ape 2017 mentre nel 2018 le regole sono cambiate ovvero vale anche il termine di un contratto a tempo determinato (anche senza Naspi) ma DEVE avere 18 mesi di lavoro nei 3 anni precedenti la fine dell'ultimo contratto. Forse era meglio fare domanda di riesame alla domanda del 2017 perchè con 45 giorni di lavoro a tempo determinato rientrava ma SENZA AVER USUFRUITO della NASPI, infatti l'INPS nel 2017 rigetta le domanda con NASPI dopo contratto a termine inferiore ai 6 mesi.
Cerchi di essere preciso, molto preciso, moltissimo preciso nell'indicare ogni passaggio e vedrà che qui qualcuno l'aiuterà.
Saluti



GINO
UTENTE PREMIUM
UTENTE PREMIUM
Messaggi: 17
Iscritto il: dom 29 apr 2018, 10:52

Re: Ape Social disoccupati per scadenza contratto a termine

Messaggio da GINO » gio 3 mag 2018, 17:47

Buongiorno allora cerco con le date di essere piu' preciso io o tutti i requisiti 64 anni-39 anni di contributi-la naspi presa tutta circa 2 anni per avere lavorato negli ultimi 4 anni-dopo che finisco la naspi vado a lavorare per 45 giorni con contratto a tempo determinato-finisco il lavoro il 10 agosto 2017-faccio passare 3 mesi senza nessun reddito-a novembre 2017 presento la domanda ape social sia requisiti sia la domanda vera e propria di pensione al padronato-il 2/2/2018 l'inps mi risponde no diritto perche l'ultimo lavoro era a tempo determinato-vado al patronato spiego la situazione il patronato va all'inps e l'imps rispode verbalmente che la domanda e stata respinta perche io in quei 45 giorni di lavoro dovevo presentare la domanda naspi per usufruire di 22 giorni-la legge era questa sino al 2017-da gennaio 2018 il ministero comunica a l'inps una direttiva che possono accettare le domande anche se sono a tempo determinato o che non anno usufruito la naspi per quei 45 giorni ( aggiungo io ) il padronato mi dice che e meglio non fare ricorso perche' perderemmo tempo- propone di fare un'altra pratica ape social presentata il 9/3/2018 cosi' abbiamo fatto.
nel frattempo io dal sito imps faccio la verifica per l'ape volontaria e ripeto ( VERIFICA ) l'inps mi risponde SI DIRITTO- ma io mi fermo qui non o fatto la domanda vera e propria dell'ape volontaria PERCHE' se la presentavo andava in conflitto con L'APE SOCIAL.
Mandando una imail a sito INPS RISPONDE che tempi passavano per una risposta dato che erano stati cosi' veloci a rispondermi sulla verifica APE VOLONTARIA ( DOMANDA VERA E PROPRIA NON PRESENTATA ) L'inps mi risponde che sara' liquidata entro il 30/06/2018 come previsto dalla legge.
io rimando un'altra imai dicendo COSA SIGNIFICA SARA' LIQUITATA-L'INPS RISPONDE CHE IL FUNZIONARIO SPECIFICAVA CHE ENTRO IL 30/06/2018 SE NON VEDEVO I PAGAMENTI DOVEVO RICONTATTARLI-QUESTO E QUANTO DESCRITTO PER FILO E PER SEGNO SPERO CHE SIA STATO CHIARISSIMO.
COMUNQUE GIORNO 7/5/2018 O L'APPUNTAMENTO FISSATO CON L'INPS VEDIAMO COSA MI RISPONDERANNO.
SALUTI



Avatar utente
CesarinaBIS
ORACOLO
ORACOLO
Messaggi: 265
Iscritto il: gio 21 dic 2017, 11:32

Re: Ape Social disoccupati per scadenza contratto a termine

Messaggio da CesarinaBIS » gio 3 mag 2018, 19:55

GINO ha scritto:
gio 3 mag 2018, 17:47
Buongiorno allora cerco con le date di essere piu' preciso io o tutti i requisiti 64 anni-39 anni di contributi-la naspi presa tutta circa 2 anni per avere lavorato negli ultimi 4 anni-dopo che finisco la naspi vado a lavorare per 45 giorni con contratto a tempo determinato-finisco il lavoro il 10 agosto 2017-faccio passare 3 mesi senza nessun reddito-a novembre 2017 presento la domanda ape social sia requisiti sia la domanda vera e propria di pensione al padronato-il 2/2/2018 l'inps mi risponde no diritto perche l'ultimo lavoro era a tempo determinato-vado al patronato spiego la situazione il patronato va all'inps e l'imps rispode verbalmente che la domanda e stata respinta perche io in quei 45 giorni di lavoro dovevo presentare la domanda naspi per usufruire di 22 giorni-la legge era questa sino al 2017-da gennaio 2018 il ministero comunica a l'inps una direttiva che possono accettare le domande anche se sono a tempo determinato o che non anno usufruito la naspi per quei 45 giorni ( aggiungo io ) il padronato mi dice che e meglio non fare ricorso perche' perderemmo tempo- propone di fare un'altra pratica ape social presentata il 9/3/2018 cosi' abbiamo fatto.
nel frattempo io dal sito imps faccio la verifica per l'ape volontaria e ripeto ( VERIFICA ) l'inps mi risponde SI DIRITTO- ma io mi fermo qui non o fatto la domanda vera e propria dell'ape volontaria PERCHE' se la presentavo andava in conflitto con L'APE SOCIAL.
Mandando una imail a sito INPS RISPONDE che tempi passavano per una risposta dato che erano stati cosi' veloci a rispondermi sulla verifica APE VOLONTARIA ( DOMANDA VERA E PROPRIA NON PRESENTATA ) L'inps mi risponde che sara' liquidata entro il 30/06/2018 come previsto dalla legge.
io rimando un'altra imai dicendo COSA SIGNIFICA SARA' LIQUITATA-L'INPS RISPONDE CHE IL FUNZIONARIO SPECIFICAVA CHE ENTRO IL 30/06/2018 SE NON VEDEVO I PAGAMENTI DOVEVO RICONTATTARLI-QUESTO E QUANTO DESCRITTO PER FILO E PER SEGNO SPERO CHE SIA STATO CHIARISSIMO.
COMUNQUE GIORNO 7/5/2018 O L'APPUNTAMENTO FISSATO CON L'INPS VEDIAMO COSA MI RISPONDERANNO.
SALUTI
Salve
molto chiaro nella descrizione
I fatti invece sono poco chiari: nel 2017 l'INPS dopo la direttiva di ottobre riconosce il contratto a tempo determinato se inferiore a 6 mesi e se SENZA NASPI come dire che la NASPI deve essere usato solo dopo un contratto a tempo indeterminato.
Nel 2018 viene inserita la possibilità di accettare la fine di un contratto a tempo determinato MA devono esserci 18 mesi di lavoro negli 3 anni precedenti.
Quindi è mio parere che lei facendo domanda di riesame rientrava nell'APE del 2017 e prendeva anche gli arretrati.
Per l'APE 2018 deve verificare se ha i 18 mesi di lavoro nei 3 anni precedenti.
Per quanto riguarda l'APE volontaria NON esiste conflitto con l'APE sociale anzi... si può usare nel caso la pensione vera sia superiore a 1500 euro lordi visto che è il massimo concesso dall'APE social, come dire che lei può ottenere 1500 di APe sociale e la differenza fino ad arrivare alla sua pensione con l'APE volontaria. ( se ha 2000 euro di pensione 1500 sono con l'ape sociale e circa 400 con l'ape volontaria)
Il messaggio che ha ricevuto non so spiegarlo in nessun modo.
Per il resto le consiglio di verificare appunto con l'INPS e con un buon patronato che le dia consigli giusti al momento giusto.
Saluti e in bocca al lupo



GINO
UTENTE PREMIUM
UTENTE PREMIUM
Messaggi: 17
Iscritto il: dom 29 apr 2018, 10:52

Re: Ape Social disoccupati per scadenza contratto a termine

Messaggio da GINO » ven 4 mag 2018, 8:57

BUONGIORNO GRAZIE DELLA RISPOSTA
SALUTI



GINO
UTENTE PREMIUM
UTENTE PREMIUM
Messaggi: 17
Iscritto il: dom 29 apr 2018, 10:52

Re: Ape Social disoccupati per scadenza contratto a termine

Messaggio da GINO » lun 7 mag 2018, 10:47

buongiorno come scritto sopra oggi mi sono recato all'inps e come risposta mi anno detto che debbo aspettare i termini di legge cioe' il 30/06/2018 loro sino a quella data non possono aprire piu' un fail in 5 minuti mi anno liquidato quello che io vedo con il mio pin inps me lo anno detto verbalmente AGGIUNGO che si fregano i soldi nostri senza fare un c..... addirittura cera un responsabile che la guardava per me era una novizia che si attiene solo a quello che vede sul computer e non una impiegata valida che sappia dare delle risposte che schifo scusate il mio sfogo ma c'e' da demoralizzarsi veramente non mi resta che aspettare ma sono scettico che si verifichi l'evento tanto atteso e cioe' vedere scritto SI DIRITTO

SALUTI A TUTTI



pippolo
SVILUPPATORE FORUM
SVILUPPATORE FORUM
Messaggi: 461
Iscritto il: gio 19 apr 2018, 16:09

Re: Ape Social disoccupati per scadenza contratto a termine

Messaggio da pippolo » mer 16 mag 2018, 7:56

GINO ha scritto:
lun 7 mag 2018, 10:47
buongiorno come scritto sopra oggi mi sono recato all'inps e come risposta mi anno detto che debbo aspettare i termini di legge cioe' il 30/06/2018 loro sino a quella data non possono aprire piu' un fail in 5 minuti mi anno liquidato quello che io vedo con il mio pin inps me lo anno detto verbalmente AGGIUNGO che si fregano i soldi nostri senza fare un c..... addirittura cera un responsabile che la guardava per me era una novizia che si attiene solo a quello che vede sul computer e non una impiegata valida che sappia dare delle risposte che schifo scusate il mio sfogo ma c'e' da demoralizzarsi veramente non mi resta che aspettare ma sono scettico che si verifichi l'evento tanto atteso e cioe' vedere scritto SI DIRITTO

SALUTI A TUTTI
GINO, purtroppo le scuse le hanno già tutte pronte, loro hanno il coltello dalla parte del manico (purtroppo), non ci resta altro che attendere, però mi piacerebbe sapere che a qualcuno gliel'abbiano confermata, altrimenti come fà ad essere credibile il fatto che danno la risposta a tutti il 30 giugno, capisci che è alquanto assurdo.



GINO
UTENTE PREMIUM
UTENTE PREMIUM
Messaggi: 17
Iscritto il: dom 29 apr 2018, 10:52

Re: Ape Social disoccupati per scadenza contratto a termine

Messaggio da GINO » mer 16 mag 2018, 8:07

CIAO PIPPOLO AI PERFETTAMENTE RAGIONE IO ALMENO SPERO CHE FACCIANO UN GOVERNO MAGARI CON QUOTA 100 COSI' ANDREI IN PENSIONE SUBITO
SALUTI



anto
UTENTE STARTER
UTENTE STARTER
Messaggi: 7
Iscritto il: ven 2 mar 2018, 11:50

Re: Ape Social disoccupati per scadenza contratto a termine

Messaggio da anto » gio 14 giu 2018, 12:12

Buongiorno,
Ieri la mia domanda è stata respinta con la seguente motivazione:
"A decorrere dal 1. gennaio 2018 possono presentare domanda di riconoscimento delle condizioni per l'accesso al beneficio dell'APE sociale anche coloro che siano in stato di disoccupazione a seguito di scadenza del termine del rapporto di lavoro a tempo determinato, a condizione che abbiano avuto, nei trentasei mesi precedenti la cessazione del rapporto, periodi di lavoro dipendente per almeno diciotto mesi".
Dunque, io ho questi 18 mesi (al diritto) nei 36 mesi precedenti la cessazione del contratto, MA ho lavorato come Co.Co.Co.
come insegnante in una scuola superiore privata, quindi non si trattava di un contratto a progetto vero e proprio, ma con regolare orario e luogo di lavoro stabilito dalla preside.
L'INPS mi ha consigliato di fare domanda di RIESAME dicendomi che, nel caso in cui ci siano parecchie persone nella mia situazione, potrebbe darsi che le cose cambino a mio/nostro favore...
Qualcuno ha il mio stesso problema?
Come si fa una domanda di riesame? Significa che devo inoltrare una domanda di verifica requisito ex novo o esiste un modulo apposito?
E ancora : nella domanda di riesame posso argomentare le mie ragioni? O allegare qualcosa di specifico? Grazie per le vostre risposte!!!



Avatar utente
CesarinaBIS
ORACOLO
ORACOLO
Messaggi: 265
Iscritto il: gio 21 dic 2017, 11:32

Re: Ape Social disoccupati per scadenza contratto a termine

Messaggio da CesarinaBIS » gio 14 giu 2018, 22:02

anto ha scritto:
gio 14 giu 2018, 12:12
Buongiorno,
Ieri la mia domanda è stata respinta con la seguente motivazione:
"A decorrere dal 1. gennaio 2018 possono presentare domanda di riconoscimento delle condizioni per l'accesso al beneficio dell'APE sociale anche coloro che siano in stato di disoccupazione a seguito di scadenza del termine del rapporto di lavoro a tempo determinato, a condizione che abbiano avuto, nei trentasei mesi precedenti la cessazione del rapporto, periodi di lavoro dipendente per almeno diciotto mesi".
Dunque, io ho questi 18 mesi (al diritto) nei 36 mesi precedenti la cessazione del contratto, MA ho lavorato come Co.Co.Co.
come insegnante in una scuola superiore privata, quindi non si trattava di un contratto a progetto vero e proprio, ma con regolare orario e luogo di lavoro stabilito dalla preside.
L'INPS mi ha consigliato di fare domanda di RIESAME dicendomi che, nel caso in cui ci siano parecchie persone nella mia situazione, potrebbe darsi che le cose cambino a mio/nostro favore...
Qualcuno ha il mio stesso problema?
Come si fa una domanda di riesame? Significa che devo inoltrare una domanda di verifica requisito ex novo o esiste un modulo apposito?
E ancora : nella domanda di riesame posso argomentare le mie ragioni? O allegare qualcosa di specifico? Grazie per le vostre risposte!!!
salve
in questo caso purtroppo per lei ha ragione l'INPS in quanto un contratto cococo non è un contratto di tipo subordinato ovvero a tempo determinato o indeterminato.
Quello che non scrive è se prima di questo cococo ha avuto un licenziamento, potrebbe usare quel licenziamento se ha ha avuto l'ASPI o la NASPI oppure ha sempre lavorato a cococo? Se ha un licenziamento usi quello e ignori il cococo.
Per quanto riguarda la domanda di riesame è molto semplice: deve scrivere un lettera con tutte le notizie che ritiene utili, la firma, allega fotocopia di documento, se ha documenti da allegare e invia tutto solo per PEC alla pec della sede che ha elaborato la sua pratica.
Il riesame è semplicemente una richiesta che lei presenta alla sede di INPS di controllare meglio la pratica perchè lei ha documenti che possono essere utili.
Il riesame è veloce in genere entro 30 giorni le rispondono ma sinceramente nel suo caso vero improbabile un risultato positivo.
Dopo il riesame può anche presentare un ricorso amministrativo, questa volta tramite il sito inps e la cosa è più complicata e più lunga ci vogliono circa 3/4 mesi per una risposta perchè la pratica va al comitato provinciale.
Se negativo può ancora presentare ricorso giurisdizionale ma serve un avvocato.
Per ora se vuole provi il ricorso ma io valuterei una nuova domanda se ha un licenziamento alle spalle
saluti



Rispondi