APE SOCIAL e DIS.COLL

Discussioni sull'Anticipo Pensionistico INPS

Moderatori: onir201, vinbast, silvestro53, oTTovonkraun, Giorgio64

Rispondi
anto
UTENTE STARTER
UTENTE STARTER
Messaggi: 7
Iscritto il: ven 2 mar 2018, 11:50

APE SOCIAL e DIS.COLL

Messaggio da anto » lun 4 giu 2018, 12:19

Buongiorno, mi chiamo Maria. Avrò 63 anni a novembre (2018). Lavoro dal 1974 ed ho accumulato 31 anni di contribuzione. Ecco la mia situazione, alla quale non ho ancora trovato una risposta certa:

. ho lavorato come dipendente dal 1974 al 2005, poi licenziata per chiusura azienda
.
(iscritta alla gestione separata dal 1,10.2005)

dal 2005 al 2012 contratto a progetto part time (docente presso scuola privata)

dal 1.10.2013 al 31.5. 2014 contratto a tempo determinato (stessa scuola, stesse mansioni)

dal 1.12.2014 al 31.5.2015 contratto a progetto part-time (stessa scuola, stesse mansioni), settimane di lavoro inferiori a 6 mesi, per il quale ho percepito indennità DIS.COLL.

Presso il Centro Impiego del mio territorio risulto disoccupata dal 2005, con nota: SI MANTIENE ANZIANITA' PER NON SUPERAMENTO DEL REDDITO LEGALE.

Ho quindi presentato on line domanda Requisito APE SOCIALE in data 12 gennaio 2018 e domanda anticipo Pensione (Ape Sociale) a marzo 2018.

Le mie domande risultano entrambe "giacenti" e non ho ricevuto altre notizie finora. Alle domande ho allegato copia ultimo contratto a progetto e DID.

Posso sperare di ricevere una risposta positiva da INPS. Devo allegare altri documenti?

Grazie mille per una risposta o opinione!



Rispondi